• Musicultura Savoretti
  • Banca Macerata
  • Victoria
  • Unipol
  • Il mondo delle fiabe
  • Magagnini
  • Extra
  • BCC
  • Ti porto orto
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9

MACERATA – Il gruppo con sede a Piediripa chiude il 2016 con oltre 50 milioni di fatturato. Nuove aperture in tutta Italia, Sandro e Stefano Parcaroli: “Partiti i lavori per la futuristica struttura che ospiterà la più grande esposizione Apple del centro Italia”.Sandro e Stefano Parcaroli

In un periodo di crisi e difficoltà c’è chi cresce grazie all’impegno e alla serietà con cui svolge il proprio lavoro. Il gruppo Med Store di Macerata aumenta di 20 milioni il proprio fatturato grazie a una politica incentrata sulla qualità. È questo il report di fine 2016 che misura una crescita del 67% dovuta non solo alla vendita diretta di prodotti ma legata anche a servizi e soluzioni dedicate alle aziende. Apertura di nuovi store, espansione dei mercati, assunzioni di tanti giovani sono il fiore all’occhiello dell’anno appena trascorso. Il 2017 segna l’inizio dei lavori per la nuova sede di Piediripa, una struttura innovativa, dal design alla funzionalità, che darà spazio al grande store di Macerata oltre che ad ospitare l’unico museo Apple del centro Italia con esposizioni di prodotti fin dal 1982. L’idea è di far conoscere la storia che ha rivoluzionato l’informatica e ha portato la tecnologia nelle nostre vite, ai ragazzi delle scuole e agli amanti del settore. L’edificio sarà il nuovo centro operativo del Gruppo che resta nel Maceratese, vero cuore pulsante di un’azienda sempre legata alle proprie radici.
“A maggio 2016 con l’acquisizione di tre negozi Apple Premium Reseller della Datapiu srl in Emilia Romagna abbiamo riscontrato subito una forte crescita. – afferma Sandro Parcaroli, amministratore unico – Questi si sommano ai 10 store già presenti tra Marche, Abruzzo e Umbria per un totale di 13 negozi. Allargarsi su nuovi territori non basta a spiegare tale incremento, dovuto infatti anche al +15% registrato in ogni punto vendita grazie a una politica dedicata ai servizi offerti ai clienti: dall’assistenza tecnica alla consulenza sull’acquisto passando per la formazione”.
Il 2016 è segnato anche dalla cospicua crescita legata al mondo del business: “Siamo i fornitori di soluzioni informatiche per scuole e importanti aziende di tutta Italia, - continua Stefano Parcaroli, direttore commerciale - alle quali forniamo non solo hardware, ma anche software spesso realizzati internamente grazie a Med Innovations. Prodotto Apple, assistenza, consulenza, formazione, reti, connettività, soluzioni finanziarie, tecnologiche e sviluppo App rendono Med Store il partner unico a cui affidarsi e questi dati confermano che l’idea è vincente”.
L’espansione ha portato all’assunzione di 30 nuovi collaboratori, soprattutto giovani: sette solo nella sede di Macerata, tre nello store di Civitanova e 20 nei negozi dell’Emilia Romagna per un totale di 120 dipendenti. “Ogni giorno arrivano centinaia di curriculum, dati straordinari per una zona di provincia, che tuttavia non rendono sempre così semplice trovare la persona con la giusta esperienza e le competenze necessarie. - afferma Stefano Parcaroli – Così abbiamo intrapreso una strada in controtendenza al resto d’Italia, formando direttamente in azienda le figure necessarie. In collaborazione con Manpower sono stati selezionati dodici programmatori con un minimo di competenza in materia, ma che fossero soprattutto motivati e brillanti, da inserire in Med Innovations. A nostre spese è stato organizzato un corso di specializzazione della durata di due mesi sui linguaggi per il web e i dispositivi mobili. Al termine, a metà gennaio, avremo dodici talenti che verranno in parte assunti dal nostro gruppo e in parte dalle aziende del territorio che sono alla ricerca di queste professionalità”.
Tutte queste novità hanno bisogno di una casa che ne rappresenti i valori. Proprio in questi giorni sono partiti i lavori per la costruzione della nuova sede aziendale a pochi passi da quella attuale. Un edificio di oltre 5 mila metri quadri progettato con materiali all’avanguardia, energicamente autosufficiente e con ampi spazi verdi che entrerà a far parte dello scenario architettonico italiano e sarà possibile scoprire virtualmente sul sito dedicato www.medstore.it/disegnamoilfuturo.
“Contemporaneamente apriremo un importante ufficio business a Roma dal quale seguiremo la pubblica amministrazione e le grandi aziende. Stiamo inoltre lavorando a nuovi store a Lucca per marzo che porteranno a un’espansione in Toscana oltre a due nuovi negozi a Bologna in programma per aprile: un Apple Premium Reseller in un noto centro commerciale e uno spazio con uffici, sale corsi e centro assistenza in centro città. Un Gruppo in continua espansione con il pregio di lavorare come una grande famiglia” - conclude Parcaroli.

Commenti