• Benefisio
  • Il mondo delle fiabe
  • Clinica dentale s.stefano
  • Unipol
  • Banca Macerata
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • BCC
  • Pacha mama
  • Stacchiotti
  • CPL
  • Finalisti Musicultura
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

MONTECASSIANO  – Dall’Inghilterra alle Marche per vedere le bellezze locali, tra arte, natura e le offerte turistiche del territorio. Trentasette tour operator inglesi, ieri 2018 04 10 at 21.12.51pomeriggio sono arrivati a Montecassiano. Insieme ad alcuni accompagnatori e giornalisti di testate come The Independent, The Guardian, National geographic, etc., hanno visitato il borgo medievale ospiti del sindaco Leonardo Catena e dei rappresentanti dell’amministrazione comunale.

La visita è stata resa possibile grazie all’organizzazione dell'Abtoi, Association of british travel organisers to Italy, e di Borghi più belli d'Italia network.

L'associazione dei tour operator inglesi si occupa di promuovere il turismo in Italia e quest'anno ha organizzato il suo forum annuale proprio nelle Marche.

Tre giorni per visitare alcuni dei luoghi più suggestivi della regione e ieri pomeriggio i professionisti inglesi, dopo il saluto dell'amministrazione nella sala comunale, sono stati guidati per le caratteristiche vie del borgo.

Le guide hanno illustrato le attrattive più significative e il gruppo, accompagnato dalla responsabile Italiana dell'Abtoi e dalla direttrice generale dei Borghi più belli d'Italia network insieme alle sue assistenti, si è poi fermato nei locali della Taverna di San Salvatore per una cena tipica organizzata nei minimi particolari dalla locale Pro loco.

La serata si è conclusa sempre all’insegna della tradizione, con uno spettacolo di saltarello, ballo tipico marchigiano, della Cocolla de Mojà.

Il sindaco Leonardo Catena ha espresso la sua soddisfazione per la scelta del territorio marchigiano e per aver individuato tra i tanti Borghi proprio quello di Montecassiano.

“Il coronamento – ha aggiunto il primo cittadino –, di un periodo che continua sempre più a vedere Montecassiano al centro dell'attenzione turistica anche a livello nazionale sia con il marchio dei Borghi più belli d'Italia sia con il recente conferimento della bandiera delle Spighe verdi della quale si fregiano solo 27 comuni degli oltre 8.000 comuni italiani”.

2018 04 10 at 21.12.53 12018 04 10 at 23.04.41

2018 04 10 at 21.12.53

Commenti