• Clinica dentale s.stefano
  • Banca Macerata
  • Il mondo delle fiabe
  • Extra
  • Ti porto orto
  • Gigli opera
  • BCC
  • Unipol
  • Benefisio
  • Victoria
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • Porto 1
  • 1

RECANATI - Nel recente week end nel Centro Fiere di Villa Potenza si è svolta la settima Fiera dell'Elettronica al cui interno era allestito il Fare Maker, nel quale si è inserito anche l'IIS "E. Mattei" di Recanati ed il Coderdojo Recanati con il patrocinio dell'Assessorato alle Culture e Pubblica Istruzione del Comune di Recanati.

itis2“Noi ragazzini –scrivono i protagonisti-, seguendo questo corso mensile impariamo ad usare Scratch, un programma dove puoi liberare la fantasia scegliendo o creando personaggi e sfondi per inventare storie o videogiochi. Dopo un tot di lezioni puoi passare al corso avanzato e programmare i robot della Clementoni e, successivamente quelli della Lego. I robot li devi costruire pezzo pezzo, dargli i comandi da eseguire; poi si possono creare o utilizzare applicazioni con il computer. Dopo dieci lezioni segnate sul tesserino delle presenze puoi diventare MiniMentor, cioè avere la responsabilità di insegnare ai principianti come usare Scratch seguendo il tutorial predisposto (cioè delle fotocopie su cui ci sono scritti delle istruzioni da seguire per comporre il programma). Gli esercizi man mano che si prosegue con le lezioni diventano sempre più difficili: partendo dalle storie fino ai videogiochi”.

Alla Fiera dell'Elettronica il Coderdojo, ha occupato buona parte del salone del Fare MAker con anche i progetti degli studenti dell'IIS "Mattei".

“Gli studenti del quarto e quinto anno –proseguono i ragazzi che hanno paretcipato- sono i nostri Mentor, ovvero ci aiutano durante il Coderdojo quando non riusciamo a capire l'esercizio. In un tavolo c'era un computer con un videoproiettore dove girava un video dell'IIS e il video del Coderdojo registrato in occasione del Giffoni Experience dello scorso anno. Nel secondo tavolo c'erano i robot della Clementoni, tra cui il nuovissimo Doc che ci è piaciuto molto, nel terzo tavolo c'eravamo noi con la programmazione in Scratch e nell'ultimo tavolo i bellissimi progetti dei ragazzi dell'IIS tra cui un robot che era programmato per risolvere in pochissimo tempo il cubo di Rubik, un robot che si muoveva nel pavimento ma era programmato per riuscire a schivare gli ostacoli mediante un sensore ed infine un ragno gigante di plastica interamente realizzato con la stampante 3D e che muoveva le sei zampe meccaniche grazie ad Arduino. Chi ha visitato i nostri laboratori poteva programmare i robot per fargli percorrere una strada impostata. Si sono fermate davanti ai nostri stand tantissime persone tra cui moltissimi bambini e ragazzi, sono venuti a farci visita anche la Champion del Coderdojo Tolentino e il Champion del Coderdojo Ancona e il Dirigente Scolastico Giovanni Giri che si è fermato per un pò. A noi l'esperienza della fiera è piaciuta molto e ci torneremo. Questa volta hanno esordito come Minimentor Giorgio Pranzetti, Emil Bianchetti,Leone Apis, Gugliemo Celiberti, Elena Stura, Michele Sarnari, Matilde Piccinini, Francesca Pesaresi, tutti sotto la guida dei Mentor Diego Pranzetti, Gianmarco Scagnoli, Giuseppe Santariga”

Per chi non lo sapesse ancora, il Coderdojo consiste in laboratori di informatica gratuiti che si tengono all'IIS "Mattei" (solitamente ogni ultimo venerdì del mese, per le date vedere www.coderdojorecanati.it oppure la pagina fb Coderdojo Recanati) per i bambini dagli 8 ai 12 anni, per avviare alla programmazione noi bambini.

TACABANCA Camerino Cittadino 1920x230

Commenti