• Clinica dentale s.stefano
  • Benefisio
  • Tipico marche natale
  • Unipol
  • Ti porto orto
  • Gigli
  • Il mondo delle fiabe
  • Banca Macerata
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • Mille luci
  • Gospel
  • Stacchiotti
  • BCC Surroga
  • Teatro
  • CPL
  • Pacha mama
  • Future consulting
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8

RECANATI - Un’aula multimediale gremita ed entusiasta quella dell’IIS “E. Mattei”, dove lunedì 27 novembre si è svolta la cerimonia di consegna delle attestazioni linguistiche agli studenti dell’Istituto Comprensivo “Beniamino Gigli” che, nell’anno scolastico 2016-2017, hanno sostenuto gli esami per le prestigiose certificazioni di lingua inglese (YLE Starters e KET) e francese (DELF).KET

Un appuntamento immancabile che si rinnova di anno in anno e il doveroso atto conclusivo di un lungo percorso che ha visto impegnati 61 studenti di scuola primaria e oltre 30 studenti di scuola secondaria nella frequenza di corsi di preparazione, organizzati dall’istituto stesso in orario extrascolastico, in vista dell’esame finale e dell’ambita pergamena riconosciuta a livello internazionale. In un mondo che si delinea, sempre di più, come globale e multiculturale, potenziare e promuovere tali competenze, sostenute da prestigiose certificazioni, può offrire vantaggi competitivi e aprire la possibilità, da adulti, di scegliere percorsi di studio o di lavoro senza anacronistici limiti linguistici.

È sulla base di questa consapevolezza che l’Istituto Comprensivo “B. Gigli”, ormai da anni, si contraddistingue per la rilevanza che pone a tale progetto educativo, la cui valenza è stata colta e riconosciuta non solo dal dirigente scolastico Giovanni Giri, che ha ringraziato le famiglie e gli insegnanti per la fiducia riposta nell’offerta formativa della scuola, ma anche da altri istituti coinvolti nei progetti europei. Risale, infatti, allo scorso maggio il job shadowing che ha visto coinvolti la dirigente scolastica Eduvigis Sánchez Meroňo e l’insegnante di inglese Sílvia García-Fogeda Company del centro Ceip Puig D’En Valls di Ibiza (Spagna). Ospiti nella città leopardiana, le due docenti, coordinate e coadiuvate dalla referente Sara Tittarelli, hanno avuto la possibilità di assistere ed apprezzare le modalità organizzative dei corsi di preparazione Cambridge Starters e KET e scambiare preziose pratiche didattico- educative con il team docente in un’ottica di arricchimento professionale e personale reciproco.

Osservazione preparazione al CambridgePresenti alla cerimonia anche il Sindaco Francesco Fiordomo ed un’emozionata Rita Soccio che, nel duplice ruolo di assessore alla cultura e alla Pubblica Istruzione e professoressa degli stessi alunni premiati, ha voluto evidenziare come gli esami rappresentino delle piccole-grandi sfide capaci di tirare fuori dagli studenti risorse e risultati inaspettati. Immancabili anche le insegnanti di classe e di inglese di scuola primaria Romina Mariani, Alessandra Pompei, Paola Agostinelli, Barbara Vignoni e le docenti di scuola secondaria Ave Pigini, Marina Sorgentoni e Mery Elisei che non potevano non condividere questo momento così significativo nella carriera scolastica dei loro studenti.

Nel corso dell’evento, inoltre, l’I. C. “B. Gigli” ha ricevuto il prestigioso certificato di Exam Preparation Centre, rilasciato dalla Cambridge English Language Assessment in collaborazione con i collaboratori dell’English Training Center di Jesi la cui rappresentante, Yolanda Meystadt, ha espresso un sentito ringraziamento per il clima di cooperazione e professionalità nell’organizzazione delle sessioni di esame e per l’impegno dimostrato da tutti i docenti di lingua inglese nella preparazione dei ragazzi.
Nel cuore della cerimonia, gli studenti, visibilmente emozionati, ma felici per i traguardi raggiunti, sono stati chiamati uno ad uno per ricevere ciascuno il proprio meritato attestato.

Ecco i nomi dei fantastici 61 che hanno superato brillantemente il Cambridge YLE Starters: Baldoncini Alessandro, Capodaglio Andrea, Crosta Matteo, Ghergo Alessio, Guardabassi Mattia, Liskov Elena, Pelati Andrea, Pensato Tommaso, Piccinini Maurizio, Provenziani Sonia, Romoli Giada, Ronconi Ancillai Monica, Rossini Giorgia, Sampaolo Davide, Savoretti Filippo, Sturba Matilde, Tesei Margherita, Zandri Francesco, Bravi Matteo, Cardinali Giulia, Fontanella Daniel, Meschini Lorenzo, Obadon Elena, Onofri Adelaide, Paduano Sofia, Paoletti Filippo, Patrizietti Giorgio, Peresani Enea, Sbaa Sami, Tosi Ivan, Verducci Leonardo, Zazzarini Sara, Capodacqua Leonardo, Chervino Federico, Debellis Lorenzo, Ficosecco Sofia, Mangiaterra Myrtò, Mattei Maria, Micheloni Aurora, Montecchiani Chiara, Palmioli Tommaso, Pantalone Ilaria, Pettinari Simone, Prosperi Emma, Scocco Michele, Zanutel Pietro, Ambarus Mattia, Biagiola Veronica, Catena Milena, Celiberti Guglielmo, Cingolani Roman, Colombo Nicolò, Jdaa Hassna, Naimi Anwar, Ominetti Ivan, Pardi Letizia, Piccinini Matilde, Stura Elena, Biondi Daniele, Olijnyk Cesare, Pietroni Achille.
Congratulazioni anche agli studenti che hanno ottenuto la certificazione KET! Agostini Mattia, Boukal Marwa, Buldorini Lorella, Corvatta Alessio, D’Ippolito Sofia, Duduci Biorni, Fanuli Anastasia, Gentilozzi Greta, Karadaku Angela, Koco Eraldo, Lelli Vincent, Magnaterra Marta, Meschini Matteo, Nunez Carolina Rachel, Papa Marta, Rashid Haroon, Santariga Michele, Scarponi Sara, Taffi Greta, Taffi Lucrezia, Tartaglini Diego e Vecchioli Rachele.
Complimenti e coccarda con il tricolore francese, invece, per gli studenti che hanno superato il DELF: Accattoli Mattia, Aconiti Mandolini Benedetta, Anconetani Cristiana, Biondi Michele, Borsella Sara, D’Ippolito Sofia, Fanuli Anastasia, Fava Federica, Fusco Emanuela, Gazzurelli Irene, Hidri Kejsi, Karadaku Angela, Khalfaoui Meryam, Koco Eraldo, Magnaterra Marta, Marini Irene, Meschini Matteo, Ortolani Giorgia, Papa Marta, Rossini Chiara, Salvatori Eleonora, Taffi Greta, Taffi Lucrezia e Vecchioli Rachele.
Sono questi i nomi a testimonianza del fatto che determinazione e costanza consentono di raggiungere qualunque obiettivo. Well done!

Starters

Starters 2

 

Commenti