• Ti porto orto
  • Gigli
  • Il mondo delle fiabe
  • Unipol
  • Tipico marche natale
  • Benefisio
  • Clinica dentale s.stefano
  • Banca Macerata
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • Pacha mama
  • BCC Surroga
  • Future consulting
  • Gospel
  • Stacchiotti
  • Mille luci
  • CPL
  • Teatro
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8

PORTO RECANATI - Sul lungomare da Numana è Porto Recanati si snoderà la Mezza Maratona Competitiva Nazionale, l’evento di punta della 7′ edizione della Conero Running in programma domenica 23 aprile.

conerorunningLa corsa che partirà alle ore 9 dal porto di Numana si snoderà sulla distanza dei 21,097 Km per entrare nel territorio del comune di Porto Recanati, percorrere corso Matteotti, superare il controllo intermedio Fidal, e percorrere Via Giuseppe Garibaldi in direzione nord per il tratto di ritorno.

“La manifestazione “Conero Running” – ha detto il sindaco Roberto Mozzicafreddo – è di assoluto rilievo per la qualità che la caratterizza. Questo è determinato da alcuni fattori, primo su tutti la ottima organizzazione della Asd Atletica di Recanati. La nostra città ben si presta a questo tipo di manifestazione e, in questo scenario, desidero dare a nome mio personale e dei cittadini di Porto Recanati un caloroso benvenuto ai nostri graditi ospiti”.

Anche Emiliano Giorgetti, Consigliere delegato allo Sport, ha voluto dare il benvenuto alla carovana della Conero Runnig.
“Lo sport è di per sé elemento di aggregazione, soprattutto per i più giovani” – ha detto. “Ma è anche un ottimo mezzo per l’apprendimento della disciplina e di alcune fra le regole di comportamento fondanti della nostra società. Tanto più questo risponde a verità quando si fa riferimento alle corsa. Uno sport che dietro l’agonismo – seppur importante – cela una filosofia profondamente educativa e positiva per chi la pratica. È per questo che saluto con grande favore lo svolgimento a Porto Recanati della “Conero Running” con la soddisfazione di essere riusciti a portare nella nostra città una manifestazione così importante a livello nazionale. È pertanto con sincera gratitudine che desidero rivolgere agli organizzatori di questo evento, e a tutti i partecipanti alle gare, un caro augurio per un’ottima riuscita della manifestazione”.
Queste le modifiche previste domenica alla viabilità:

A) DIVIETO DI SOSTA CON RIMOZIONE FORZATA dalle Ore 6,00 fino al passaggio del veicolo indicante il fine gara podistica nelle seguenti vie:
1) Via Brodolini lato ovest stalli di sosta a spina, tratto compreso tra lo sbocco del passo carrabile concessione n. 752 del 2007 e lo sbocco del passo carrabile concessione n.640 del 1999;
2) Corso Matteotti, ambo i lati, tratto compreso tra le intersezioni con le vie Spontini/Biagetti e l’intersezione a rotatoria con via M. L.King, viale Europa, via De Gasperi;
3) Via Paradiso Azzurro, lato sud;
4) Via della Montecatini, lato ovest, ultimi 3 (tre) stalli di sosta paralleli, a nord, prima dell’imbocco della pista ciclabile.

B) SOSPENSIONE TEMPORANEA DELLA CIRCOLAZIONE (Sarà consentito l’attraversamento in assenza del passaggio dei concorrenti) limitatamente alle fasi di passaggio dei partecipanti alla manifestazione dalle ore 8,30 fino al passaggio del veicolo indicante il fine gara podistica, nelle seguenti vie:percorso conero running 2015
- viale Scarfiotti (S.P.100) tratti ricadenti all’interno del centro abitato;
- via del sole (S.P.100), tratto compreso tra viale Scarfiotti e l’intersezione a rotatoria con via Brodolini;
- via Brodolini, tratto compreso tra l’intersezione a rotatoria con via del Sole (S.P.100) e l’intersezione con via 29 Marzo 1935;
- via 29 Marzo 1935, tratto compreso tra l’intersezione con via Brodolini e l’intersezione con Largo Monte Conero;
- largo Monte Conero;
- via Pastrengo, tratto compreso tra Largo Monte Conero e Piazza Brancondi ovest;
- piazza Brancondi ovest;
- corso Matteotti, tratto compreso tra piazza Brancondi ovest e l’intersezione a rotatoria con via M.L. King, viale Europa e via De Gasperi;
- via M.L. King;
- viale Primo Maggio;
- viale Lepanto;
- largo Porto Giulio;
- viale Palestro;
- viale Scarfiotti, da viale Palestro all’intersezione con via Paradiso Azzurro;
- via Paradiso Azzurro;
- via della Montecatini, tratto compreso tra l’intersezione con via del Paradiso Azzurro e l’imbocco nord della pista ciclabile in prossimità della struttura Nervi;
- pista ciclabile, nel tratto compreso tra via della Montecatini la strada, privata, che conduce alla sede della sezione locale della Lega Navale.

Commenti