• Unipol
  • Il mondo delle fiabe
  • Ircer vende
  • Victoria
  • Benefisio
  • Ti porto orto
  • Clinica dentale s.stefano
  • Banca Macerata
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • Pacha mama
  • BCC Surroga
  • Teatro
  • 1
  • 2
  • 3

 

PORTO RECANATI – Nel 2016 si era rilevata la negatività dell’assenza di un mercatino natalizio sia da parte della cittadinanza portorecanatese, degli utenti provenienti dai comuni limitrofi, che da parte dei commercianti in sede fissa, facendo perdere “appeal” alla città.

La giunta, visto che anche l’Associazione denominata “Porto Recanati è”, associazione di commercianti portorecanatesi in sede fissa, auspica un ripristino di questo mercatino che caratterizzava con la particolarità dei prodotti offerti, il Natale paesano, ha reputato utile quindi offrire nuovamente l’opportunità di vivere il periodo natalizio arricchito da un mercatino che offra prodotti selezionati e caratteristici del periodo.mercatino di natale arzignano 3 2

In vero nel 2016 c’era stata poca adesione al mercatino tanto da non farlo svolgere.
Per l’amministrazione comunale ora, probabilmente, l’organizzazione in anticipo di questo evento, potrebbe sollecitare negli operatori commerciali l’interesse perso negli anni passati alla partecipazione, invitando altresì turisti e residenti ad entrare nello spirito del Natale.

Queste le date stabilite: 26 Novembre, 3-8-10-17 Dicembre 2017.
Per la location il comune ha ritenuto di utilizzare, quale zona di Porto Recanati per lo svolgimento del mercato, il tratto di Corso Matteotti compreso fra l'intersezione a Nord con le vie Galilei-Gardini e l'intersezione a Sud con le vie M.L. King e De Gasperi, dalle 9 alle 20 per un massimo di 50 posteggi di mq. 4x4.
Potranno partecipare i seguenti operatori a. commerciali: ambulanti, operatori del proprio ingegno, hobbisti, artigiani, produttori agricoli, associazioni senza scopo di lucro.
L'esposizione riguarda la vendita di prodotti ed oggetti natalizi identificati in:
- Settore non alimentare: addobbi ed accessori natalizi, alberi di natale e composizioni natalizie, candele, soggetti sacri, giocattoli, quadri, articoli da regalo con soggetti natalizi, ricami e merletti a tema natalizi.
- Settore Alimentare: cesti in confezioni natalizie, articoli - dolciari, vini, spumanti, miele, olio, tartufo, castagne prodotti alimentari con somministrazione;
L’ente si impegnerà nella fornitura dell’energia elettrica agli operatori, nonché alla pubblicizzazione dell’evento nel territorio comunale.

 

Commenti