• Ti porto orto
  • Clinica dentale s.stefano
  • Tipico marche natale
  • Unipol
  • Il mondo delle fiabe
  • Gigli
  • Benefisio
  • Banca Macerata
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • Future consulting
  • Teatro
  • Gospel
  • Pacha mama
  • BCC Surroga
  • CPL
  • Stacchiotti
  • Mille luci
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8

PORTO RECANATI – L’amministrazione giudiziaria del condominio Hotel House non ha dato corso all’esecuzione dei lavori di pronto intervento di allaccio della condotta acque chiare alla condotta delle acque scure, intervento che era stato disposto con ordinanza sindacale dopo che erano stati effettuate delle ricognizioni sullo stato delle fogne a seguito dello sversamento di liquami nel laghetto Volpini che aveva innescato una serie di controlli.

Subito dopo la verifica di alcune difformità l’ordinanza, veniva ordinato alla Società LUTO SERVICE S.A.S) in qualità di Amministratrice del Condominio Hotel House entro 10 giorni dalla notifica la verifica e il ripristino a regola d’arte del corretto funzionamento delle condotte di allaccio delle acque reflue alla condotta principale trasmettendo a questo Ente comunicazione di avvenuta esecuzione dei lavori attraverso l’asseverazione da parte di un tecnico abilitato sull’esecuzione corretta e a regola d’arte dei lavori di ripristino di tutte le condotte dei scarichi reflue del condominio Hotel House e il corretto convogliamento di tutti gli scarichi all’interno della condotta fognaria principale delle acque nere.hotel house 1

Un sopralluogo del 12 settembre per la verifica delle 2 condotte fognarie di raccolta delle acque del condominio Hotel House portava alla diffida ad eseguire entro e non oltre 10 giorni un intervento di pulizia e ripristino dei pozzetti di ispezione e collegamento delle acque scure cosi da poterne garantire il corretto funzionamento in seguito al ripristino delle condotte come richiesto.
Si diffidava altresì la Società Luto Service s.a.s a eseguire periodicamente interventi di manutenzione dei pozzetti delle acque scure.
All’ordinanza la Luto rispondeva chiedendo una proroga di giorni 15 per l’esecuzione dei lavori sopra descritti.
A questo punto il comune ha convocato un tavolo Tecnico Urgente per discutere sulla situazione degli scarichi dell’Hotel House.
Al tavolo emergeva che la LUTO non ha eseguito a scopo cautelativo un intervento di collettamento della condotta delle acque chiare all’interno del pozzetto delle acque scure.
Il comune a questo punto ha dichiarato, a scopo cautelativo, l’intenzione di eseguire all’esterno della proprietà del condominio Hotel gli interventi al fine di evitare situazioni di pericolo di carattere ambientale.
Si tratterà di un intervento di collegamento tra il pozzetto di raccolta delle acque chiare e il pozzetto delle acque scure. Le acque chiare attraverso un pompa verranno convogliate all’interno del pozzetto delle acque nere. Il tipo di intervento dovrà essere provvisionale in attesa di che vengano eseguite tutti gli accertamenti necessari e venga ottemperato alle ordinanze.

Per la realizzazione delle opere, per l’esecuzione dei lavori edili di collettamento (scavi, posa tubazioni, ripristino pavimentazione stradale, ecc) è stata incaricata la ditta Bartolini in quanto ditta convenzionata con Astea; per l’esecuzione dei lavori elettrici di allaccio della pompa da eseguirsi si impianto di proprietà comunale la ditta C.P.M. Gestioni Termiche.

 

Commenti