• Musicultura Savoretti
  • Unipol
  • Il mondo delle fiabe
  • Ti porto orto
  • Victoria
  • Magagnini
  • BCC Conto Giovani
  • Banca Macerata
  • Extra
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9

POTENZA PICENA – Il cinema Divina Provvidenza di Porto Potenza ha ospitato una insolita anticipazione del premierefilm dedicato a Beniamino Gigli, incentrato soprattutto sulla vita giovanile del futuro artista lirico, "Un uomo e una voce".

In sala soprattutto protagonisti e comparse, il sindaco di Potenza Picena, Francesco Acquaroli, l’assessore al turismo di Porto Recanati, Angelica Sabbatini, località dove sono state girate alcune scene (come anche Castelraimondo, Montecassiano, Montelupone, Montefano).

Tra gli spettatori anche il maestro Luigi Vincenzoni (nipote del tenore), in rappresentanza della famiglia Gigli, e Pierluca Trucchia dell’Associazione “B. Gigli”.

Non è passata inosservata l’assenza dell’amministrazione comunale della città natale di Gigli (a Recanati girata una scena in Cattedrale), che ha ritenuto non appoggiare la realizzazione del film del regista Conti.

Se quella del Divina Provvidenza fosse stata un’anteprima nazionale non lo si è capito per cui ci riserviamo l’analisi critica del film quando questo verrà veramente proiettato ufficialmente alla stampa e ad essa forniti tutti i supporti informativi con il press book di prassi messo a disposizione.

Possiamo anticipare che non ci ha convinto.

Nella realizzazione del film il regista si è avvalso di molti volti della zona, artisti non professionisti al 100% anche nelle parti più importanti: Giulia Poeta e Yuri Manzi per esempio nelle parti di madre (Ester) e padre (Domenico) di Beniamino Gigli la cui interpretazione del tenore già grande affidata invece ad un artista che aveva studiato ad un corso recitativo di Conti, Stefano Gagliardi. Gigli bambino e Gigli adolescente nei volti di Edoardo Mandolini e Federico Baldoni. Sul set anche Enrico Giovagnoli e Francesca Mari, in arte i Lunapop.

Tra gli interpreti anche la miss Taryn Piccinini, la Compagnia di Danza Storica Marche 800, il maestro Lorenzo Di Bella.

Tra i volti noti del grande schermo invece, nella parte di un cuoco, Eraldo Turra.

P 20170413 164721

P 20170413 170153 LL

 

Commenti