• Clinica dentale s.stefano
  • Gigli
  • Il mondo delle fiabe
  • Benefisio
  • Tipico marche natale
  • Ti porto orto
  • Banca Macerata
  • Unipol
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • BCC Surroga
  • Mille luci
  • Gospel
  • Future consulting
  • Teatro
  • CPL
  • Stacchiotti
  • Pacha mama
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8

POTENZA PICENA – In una stradina di Porto San Giorgio sono stati recuperati quattro dei sette calici rubati tre notti fa in un raid, alquanto maldestro in verità, che aveva interessato la parrocchia Santi Stefano e Giacomo, la Collegiata, l’oratorio.foto pissidi e calice 800x370

I ladri hanno ignorato cose di ben maggiore valore e puntato manufatti in argento non avendo neanche in questo caso molta dimestichezza.

Rubati per lo più calici di valore affettivo, tranne quello donato da Papa Pio IX.

In mano ai carabinieri di Porto San Giorgio, in attesa di essere riconsegnati a don Andrea Bezzini, un portaostie e tre calici.

Singolare il ritrovamento, in via Michelangelo. Una signora mentre portava a spasso di buona mattina il suo cane, ha  notato un sacco con sopra un biglietto: "refurtiva Potenza Picena".

Commenti