• Clinica dentale s.stefano
  • Unipol
  • Gigli opera
  • Il mondo delle fiabe
  • Victoria
  • Benefisio
  • Extra
  • Banca Macerata
  • Ti porto orto
  • Ircer vende
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • Palio
  • Potentia
  • 1
  • 2

POTENZA PICENA - Il mercato si sposta, il trans segue i suoi clienti a Porto Potenza dove, attraverso annunci ... di settore annuncia la sua presenza e cerca anche di “arrotondare”.prosty

Tutto poteva prevedere ma non di trovarsi tra le braccia un uomo, un 30enne del luogo, che dai pantaloni faceva uscire non gli effetti dei bollenti spiriti, ma il calcio di una pistola, risultata poi una scacciacani.

Il trans, un 26enne di passaporto brasiliano, residente a Roma, aveva scelto Porto Potenza perché vi erano anche dei suoi clienti capitolini in vacanza cui non voleva far mancare le sue prestazioni anche lontano da casa.

Il trans ha però avuto l’idea di allargare il giro e far presente la sua presenza attraverso annunci sexy che sono stati raccolti dal focoso potentino.

Il 26enne ha raggiunto il trans nell’appartamento preso in affitto e nel pieno delle effusioni, il palpeggio ha portato il trans alla scoperta dell’arma la cui presenza lo ha spaventato al punto da interrompere tutto ed invitare il cliente a disfarsi di quella pistola.

Il cliente .... vuole consumare e accetta di uscire dall’appartamento per lasciare fuori la pistola. Solo che quando rientra, il brasiliano non riapre la porta e nel frattempo ha avvisato i carabinieri che di lì a poco arrivano ed identificano l’uomo.

Da una perquisizione non risulta essere armato. I carabinieri però danno credito al racconto del trans e l’arma, dopo alcune ricerche, spunta fuori, celata in una siepe dei giardini prossimi all’appartamento.

L’uomo conferma a quel punto che è la sua e che non era andato dal trans per compiere una rapina o altro, ma solo per avere un rapporto.

Il possesso della scacciacani è stato giustificato dal potentino con una necessità di tutelarsi.

Alla fine il rapporto c’è stato .... ma quello che i carabinieri hanno steso in caserma.

 

Commenti