• Clinica dentale s.stefano
  • Ti porto orto
  • Il mondo delle fiabe
  • Gigli
  • Benefisio
  • Banca Macerata
  • Unipol
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • Teatro
  • Future consulting
  • BCC Surroga
  • CPL
  • Valverde
  • Pacha mama
  • Stacchiotti
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7

Prosegue senza soste e senza particolari intoppi la marcia di avvicinamento del Porto Potenza all’avvio della stagione agonistica, che partirà ufficialmente sabato prossimo con la partita casalinga di Coppa contro l’Aries Trodica, in attesa dell’inizio del campionato previsto invece tra due settimane (ricorsi permettendo).

Mr. Esposto sta facendo lavorare sodo i suoi ragazzi per farli trovare atleticamente pronti in clima campionato. Dalle due amichevoli disputate finora contro Morrovalle e Osimo Stazione sono arrivate buone indicazioni, al di là del risultato (un pareggio ed una sconfitta) che in questi momenti importa poco.

Novità sono arrivate invece dal mercato perché in settimana il d.s. Sergio Mengaroni, supportato dalla società che in queste settimane di preparazione non ha fatto mai mancare il suo sostegno, ha piazzato altri due colpi di mercato per rendere la formazione rossonera ancor più competitiva.

Sono arrivati Nikolas Angeletti (foto a dx), classe 1990, centrocampista ex Trodica, Civitanovese e Loreto, e Marian Scarpinati (foto a sx), classe 1998, attaccante esterno in prestito dal Villa Musone.

Due ulteriori frecce nell’arco di mr. Esposto, che vanno ad arricchire un team confermato in larga parte dopo l’ottimo campionato dello scorso anno ed impreziosito dai nuovi arrivi estivi.

Sabato prossimo dunque si parte: alle 16 il Porto Potenza ospiterà al Comunale l’Aries Trodica per la prima gara del triangolare che vede in lizza anche la Civitanovese.

I rossoneri proveranno a regalare ai propri tifosi e soprattutto al neo-presidente Mario Ferraresi un risultato positivo, beneaugurante per l’intera stagione.

scapinatiangeletti

Commenti