• Gigli
  • Clinica dentale s.stefano
  • Unipol
  • Il mondo delle fiabe
  • Banca Macerata
  • Benefisio
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • CPL
  • Gospel
  • Teatro
  • Stacchiotti
  • Pacha mama
  • BCC Surroga
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6

I giallorossi giocano bene ma i padroni di casa si impongono per 2-1.  Il Futsal Potenza Picena incappa nella seconda sconfitta del 2018. I potentini vengono battuti per 2-1 IMG 20180209 WA0010in casa del Castrum Lauri, diretta rivale per la salvezza. Una sfida molto equilibrata, in cui i ragazzi di mister Massimiliano Sbacco non hanno lesinato l'impegno e la grinta in mezzo al campo. Purtroppo non è bastato per portare a casa il bottino pieno, visto che i padroni di casa sono riusciti ad imporsi. Dopo un primo tempo chiuso in svantaggio per 1-0, nella ripresa i potentini hanno trovato il pareggio con Massaccesi. I locali tuttavia sono riusciti a trovare la rete della vittoria ed alla fine ci si è messa di mezzo anche la sfortuna, con due traverse colpite da Di Gioacchino. Un'altra buona prestazione in definitiva, in cui si è raccolto meno di quello che si è creato. Un vero peccato, perchè i giallorossi avrebbero meritato miglior sorte invece tornano a casa a mani vuote.
"È una stagione nata male, - commenta il dg giallorosso Simone Consolani - ogni partita ci sono episodi che ci penalizzano. Non ho niente da rimproverare ai ragazzi, la squadra gioca bene, domina le partite ma i risultati non sono proporzionali alla quantità di gioco che facciamo. Stagioni come queste devi solo sperare che finiscono presto e senza troppi danni, tra infortuni, sviste arbitrali come è successo diverse volte, e problemi vari, non siamo mai riusciti a raccogliere quello che seminiamo. Forza ragazzi a testa alta, non si molla fino alla fine, bravi tutti".

CASTRUM LAURI - FUTSAL POTENZA PICENA 2-1 (1-0 pt)

FUTSAL POTENZA PICENA: Traini (gk), Latini (gk), Rossignoli, De Luca (c), Sarnari, Matteucci, Massaccesi, Gattafoni, Santolini, Diomedi, Di Gioacchino, Mancini All. Sbacco
Sequenza reti: 1-0//1-1; 2-1
Arbitri: Sonia Bolognesi e Andrea Ubaldi di Fermo.

Commenti