• Il mondo delle fiabe
  • Gran Tour Marche
  • Unipol
  • Musei Recanati
  • Benefisio
  • Astea
  • Pallacanestro recanati
  • BCC conto giovani
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • Pacha mama
  • CPL
  • Persiani 2018
  • Valverde 2018
  • Leguminaria 2018
  • Miccini
  • Banca MC GIF
  • Stacchiotti
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8

MONTELUPONE - Una giornata davvero intensa, quella di oggi, che comprende la 57^ Sagra del Carciofo slow food, la consegna della Bandiera Arancione ai sindaci dei IMG 20180512 WA0027ventuno Comuni marchigiani certificati, sfilata di carri allegorici, mostre d’arte, stand gastronomici, spettacoli e quant’altro.

Ai margini del tutto, è anche interessante segnalare un particolare e del tutto inaspettato fenomeno legato ai social media, in questo caso Facebook: la pagina del Comune, Montelupone ufficio stampa, ha infatti postato l’immagine di una composizione simil-floreale che, sulla rotonda alle porte del Borgo, accoglie i convenuti alla grande festa del Carciofo slow food di Montelupone e della Bandiere Arancioni marchigiane. Ebbene, in poche ore, migliaia di “like”, molte decine di condivisioni, numerosi commenti di plauso e tanti “ci sarò”.

Complimenti agli ideatori e ai realizzatori della “splendida cascata di carciofi” ma, anche, perplessa curiosità rispetto ai misteriosi meandri della forza di penetrazione comunicativa dei social media.