• Musei Recanati
  • Palio 2019
  • Unipol
  • BCC conto giovani
  • Pallacanestro recanati
  • Il mondo delle fiabe
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • CPL
  • Banca MC GIF
  • Infinito
  • Gran tour
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

MONTELUPONE – In relazione all’interrogazione del consigliere regionale Bisonni, si registra la precisazione del comune.

“Non risultano segnalazioni ufficiali presso gli uffici di questo Ente -scrive il comune-. L’area è di proprietà di una ditta romana che, già più volte diffidata in passato, ha sempre provveduto a far rimuovere materiali estranei depositati lì da ignoti ed è stata impegnata a provvedere anche ora. Le videocamere in loco non sono legalmente abilitate a fungere da prova di illeciti. L’entità e la qualità di oggetti e materiali, indebitamente depositati nell’area da ignoti, non prefigurano la dicitura di discarica a cielo aperto. Il Sindaco e un Consigliere comunale hanno ispezionato l’area anche in data 9 gennaio 2019.”

montelupone2