• Pallacanestro recanati
  • Musei Recanati
  • Benefisio
  • Unipol
  • Il mondo delle fiabe
  • BCC conto giovani
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • CPL
  • Gran tour
  • Infinito
  • Notte rosa porto 2019
  • Banca MC GIF
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

MONTELUPONE - Saranno gli esami a stabilire se il conducente dele mezzo sia stato colto da malore o annegato nell'acqua. E se non colto da malore come abbia potuto finire fuori strada.

La vittima è un 36enne del luogo, Simone Peroni, alla guida di una Volvo.

I VVF sono intervenuti alle 7:15 circa, nei pressi della  località San Firmano dove un’autovettura, imboccando un ponte che supera un convogliamento di acque ad uso idetroelettrico sul Potenza, era finita nel canale.

Il conducente rimaneva incastrato nell’abitacolo deceduto. Sul posto il 118 e la Polstrada che ha scoperto il tragico fuori strada.

Infatti Peroni risultava scomparso dalla serata, quando, alle 20.30 dopo aver portato la figlia (è padre di tre figli) ad una festa nella frazione, non ha fatto rientro a casa.

Da qui l'allarme e le ricerche e il tragico ritrovamento in zona "vallato".

L’ intervento della squadra dei Vigili del Fuoco sul greto del canale è valso al recupero della salma e dell’autovettura, entrambi posti a disposizione delle autorità competenti per i rilievi del caso.

Per le operazioni di rimozione di auto e corpo  si è reso necessario l'intervento di una squadra SAF, di un'autogrù e di un APS.

Peroni, originario di Montegranaro, sposato con Roberta Palmioli, abitava in centro, a palazzo Fresco.

Ieri mattina aveva partecipato alla Festa degli Alberi con l'ultimo nato. La sera, cone riferito, aveva accompagnato una figlia alla festa di San Firmano.

in aggiornamento (ultimo aggiornamento 11.21)

1 2 650x488

 0 1 650x488