• Unipol
  • BCC conto giovani
  • Palio 2019
  • Pallacanestro recanati
  • Il mondo delle fiabe
  • Musei Recanati
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • CPL
  • Gran tour
  • Banca MC GIF
  • Infinito
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

MONTECASSIANO - Dal concerto dell’arpista Emanuela Battigelli al convegno internazionale di musica della Aemc, per chiudere con la Festa dello sport, la cui madrina sarà la campionessa Assunta Legnante

Una serata “Celebrando la vita” e un sonetto di Rossini. È quella in programma domani sera (venerdì 28 giugno) a Villa Quiete di Montecassiano. L’appuntamento, proprio dal titolo “Celebrando la vita. E un sonetto di Rossini”, vedrà come protagonista Emanuela Battigelli, una delle migliori arpiste italiane che eseguirà nell’affascinante cornice di Villa Quiete (alle ore 20) una composizione per arpa scritta da Rossini in omaggio alla contessa Rita Perozzi, “Arpa d’Oro” per ringraziarla dell’ospitalità che gli offrì nell’allora Villa Perozzi.

Nel corso del concerto saranno eseguiti anche altri brani di Seikolos, Harrison, el Sabio, de Cabezos, Hosokawa, Schidlowsky, Am e della stessa Battigelli. Il concerto ha un costo di 15 euro, che comprende sia il biglietto di entrata sia il rinfresco a buffet organizzato negli spazi di Villa Quiete. È sempre nel segno della musica l’appuntamento di sabato 29 e domenica 30 giugno: la “Conference on music, communication and performance”, organizzata dall’Aemc, l’Associazione europea di musica e comunicazione su input del presidente dell'Aemc, Alberto Nones. Il convegno, alla sua seconda edizione, quest’anno ha attratto studiosi e musicisti provenienti da Usa, Australia, Colombia, India, Portogallo, Germania e Italia. Ai lavori congressuali, che si svolgeranno in lingua inglese e con posti limitati, si accede tramite adesione all'Associazione. Di maggior capienza gli eventi clou, ovvero una keynote speech di Michael Maul (direttore artistico del festival Bach di Lipsia e studioso dell'archivio Bach) e una keynote performance in cui il pianista Gianluca Luisi eseguirà l'integrale delle Suite francesi di Bach (nella chiesa di San Marco, sabato 29 giugno alle ore 17). Maggiori informazioni sono disponibili sul sito nonesal.wixsite.com/aemc.

Per gli appassionati di sport invece, l’appuntamento è per sabato alle 10 con la Festa e la Maratona dello sport. Numerosi gli atleti previsti così come numerose sono le discipline in programma: bicicletta, calcio, pallavolo, rugby, atletica, freccette, danza, tennis, ginnastica, nuoto, tiro con l’arco, calcio a 5 e moto. La cerimonia conclusiva si terrà domenica alle 10 al palasport in contrada San Liberato con la premiazione degli atleti e delle associazioni sportive locali. Madrina della manifestazione sarà la campionessa pesistica paralimpica e detentrice del record mondiale, Assunta Legnante.

Ancora domenica, ma alle 19, nell’ambito delle celebrazioni organizzate in occasione dell’anniversario del passaggio del fronte a Montecassiano, verrà ricordato l’eccidio di Valle Cascia con una messa in suffragio dei caduti e la successiva commemorazione sul luogo dello sterminio di Sante e Giuseppe Stacchietti, Armando Mengoni, Nazareno e Augusto Bracalenti. Seguirà una cena sociale.

65599923 10218510597705178 5882430759569981440 n65223408 10218510599265217 2853846244516691968 n