• Unipol
  • Astea
  • Musei Recanati
  • BCC conto giovani
  • Il mondo delle fiabe
  • Pallacanestro recanati
  • Teatro persiani
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • Banca MC GIF
  • Citylab
  • Gran tour
  • CPL
  • Infinito
  • Leguminaria
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6

MONTEFANO - In che modo la comunità locale può essere di aiuto in caso di un arresto cardiaco improvviso?

E' questo il tema che verrà affrontato a Montefano domenica 22 settembre 2019: il paese sarà infatti protagonista di una giornata dedicata alla rianimazione cardiopolmonare.

Giornata fortemente voluta dalla sede montefanese dell'Associazione Nazionale dei Carabinieri in collaborazione con il Comune di Montefano e con l'Università Politecnica delle Marche.

Tanti i momenti di riflessione che caratterizzeranno il fitto programma. Tra questi la conferenza mattutina "Primo soccorso in caso di arresto cardiaco: quale ruolo della comunità?" a cui prenderanno parte tra gli altri la direttrice del Centro di Ricerca e Servizio “Il CUo.RE” dell'UNIVPM”, Erica Adrario, il responsabile del 118 della Provincia di Macerata, Ermanno Zamponi, docente a contratto della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'UNIVPM, Daniele Messi, il Presidente dell'Associazione Nazionale Carabinieri (ANC) - Ispettore Regionale per le Marche, Tito Baldo Honorati, il Presidente dell'ANC di Montefano, Stefano Palmili e il Sindaco di Montefano, Angela Barbieri.

A seguire l'ANC di Montefano donerà un defibrillatore al Comune che sarà collocato davanti la farmacia. Nel pomeriggio verranno organizzate delle esercitazioni di primo soccorso a cura dell'Univpm a cui potranno partecipare tutti i cittadini.

1 Locandina Montefano per affissione 100 70 definitiva 1