• Il mondo delle fiabe
  • Pallacanestro recanati
  • Musei Recanati
  • Astea
  • Test clinica lab
  • Emigrazione
  • Unipol
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • BCC
  • Banda
  • Banca MC
  • Sottosopra
  • Menghini
  • Astea 2020
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6

MONTEFANO - Il comune è proprietario di un appezzamento di terreno con destinazione uso agricolo, di mq complessivi 43.462,00 per il quale intende procedere all’assegnazione in affitto per la durata di anni 3, mediante asta pubblica, del terreno anzidetto, quale unico appezzamento, con individuazione di unico lotto.

L’aggiudicazione sarà determinata a favore di chi avrà offerto il prezzo più alto rispetto a quello a base di gara.

Ricade interamente sull’aggiudicatario l’onere di effettuare l’eventuale potatura delle alberature e lo scoronamento e messa in sicurezza.

L’aggiudicatario dovrà inoltre provvedere a proprie spese alla manutenzione ordinaria a regola d’arte di tutto quanto presente nel fondo, ivi compresa l’eventuale viabilità.MONTEFANO3

L’affittuario dovrà impegnarsi a garantire la puntuale e ripetuta pulizia dalla vegetazione delle scarpate e dei fossi, nonché la regimazione ordinaria delle acque meteoriche.

L’affittuario dovrà inoltre impegnarsi a mantenere le iniziali condizioni di fertilità, con il limite del rispetto della destinazione della cosa e dell’ordine colturale. Per quanto non previsto, l’affittuario dovrà attenersi a quanto contenuto nel Regolamento di Polizia Rurale dell’Ente.

Il canone di affitto annuo da porre a base d’asta è stato fissato in € 200,00 annui per ettaro.L’importo complessivo annuo dell’affitto a base di gara per l’intero lotto è pari a complessivi € 800,00, calcolato su 4 ettari di terreno in virtù di specifico arrotondamento per difetto applicato.

Potranno essere presentate solo offerte in aumento in cifra assoluta sul prezzo a base d’asta. Non sono ammesse offerte al ribasso e non è altresì previsto un rialzo minimo, sotto il quale le offerte vengono escluse.