• MyRecanati
  • Musei Recanati
  • BCC 2021
  • Unipol
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • Avis
  • Astea
  • SB academy
  • Menghini
  • Astea 2020
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

APPIGNANO - Mariano Calamita Sindaco di Appignano è il candidato presidente della Provincia di Macerata in rappresentanza di un campo largo che tiene unite le forze moderate, civiche e di centro-sinistra.

Sono circa 25 i sindaci che sostengono la candidatura del Sindaco di Appignano che nasce dopo il rifiuto della destra di avanzare una proposta unitaria nell'interesse del nostro territorio.

“La scelta di declinare la proposta unitaria, così come è invece avvenuto in alcuni passaggi che hanno riguardato il Cosmari o l'Ato –commenta Calamita-, mostra la scarsa lungimiranza amministrativa e di coagulo della destra che con la sua scelta rischia di produrre una ulteriore frattura in un territorio che dopo la crisi economica, il sisma e la Pandemia aveva bisogno di unità e di rimboccarsi le maniche per risollevarsi”. Calamita Mariano

“La destra – prosegue il candidato- con questa scelta produrrà una divisione dei territori, divisione che andava evitata lavorando insieme alle idee e alle proposte ponendo attenzione ai programmi e alle tante cose da fare per la nostra

Provincia. Nel nostro campo vogliamo partire dal programma da realizzare per la nostra Provincia di Macerata, mettendo da parte personalismi, lavorando e confrontandosi sulle scelte da fare”.