• Pallacanestro recanati
  • Unipol
  • BCC conto giovani
  • Il mondo delle fiabe
  • Benefisio
  • Musei Recanati
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • CPL
  • Gran tour
  • Antonio Bravi B
  • Galassica
  • Infinito villa colloredo
  • Antonio Bravi A
  • Banca MC GIF
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7

PORTO RECANATI – Dopo l’autopsia, eseguita questa mattina dal dott. Scendoni, medico legale, non sono emersi elementi che possano chiarire come sia morto la notte tra sabato e domenica scorsa il 31enne pakistano Muhammad Taib.

Il suo corpo era stato scoperto, riverso sul terrazzino dell’abitazione al sedicesimo piano dell’Hotel House.

Il giovane pakistano soffriva di asma e questa patologia potrebbe essere stata una concausa del decesso.portapak3

La Magistratura ha disposto anche un esame tossicologico per stabilire se l’uomo possa avere assunto dei farmaci o altre sostanze.

L’incarico è stato affidato al dott. Froldi.

La salma è ora a disposizione della comunità pakistana che si farà carico delle esequie, mentre occorrerà attendere gli esiti degli accertamenti tossicologici.