• Musei Recanati
  • Pallacanestro recanati
  • BCC conto giovani
  • Benefisio
  • Il mondo delle fiabe
  • Unipol
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • CPL
  • Banca MC GIF
  • Infinito
  • Gran tour
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

PORTO RECANATI – Il controllo delle aree di spaccio l’ipotesi che formulano i carabinieri dopo l’accoltellamento ieri sera alle tra le 18 e le 19 di un 27enne di origine pakistana, ferito al volto (labbro e guancia) da un magrebino, ventenne, ora ricercato dai carabinieri dopo che si è dileguato all’interno dell’Hotel House.

Ambedue sono noti alle forze dell'ordine per fatti di droga.

Il regolamenti di conti è avvenuto in un momento in cui il piazzale teatro dell’accoltellamento era gremito di persone, tra cui tanti bambini, generando nuova preoccupazione tra i residenti per il ripetersi di questi episodi mentre il complesso multietnico cerca di uscire dalla spirale di illegalità che vi alberga e che lo avvolge.

Il ferito, curato a Civitanova, ne avrà per una settimana.

Sul posto si erano subito recate tre pattuglie della Compagnia Intervento Operativo ed un mezzo del 118.

DSCF2472