• Pallacanestro recanati
  • Il mondo delle fiabe
  • Unipol
  • BCC conto giovani
  • Palio 2019
  • Musei Recanati
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • Gran tour
  • Infinito
  • CPL
  • Banca MC GIF
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

PORTO RECANATI - Per l'accoltellamento all’Hotel House di alcuni giorni fa, i carabinieri hanno identificato e denunciato per lesioni aggravate e porto abusivo di armi un 25enne residente all’interno del condominio, nato in Italia ma di origini tunisine.

Dopo un intensa attività investigativa e raccolte le testimonianze dei residenti i carabinieri sono riusciti a risalire all’identità dell’uomo che aveva aggredito al volto con un coltello un 30enne pakistano.

Entrambi i giovani sono noti alle forze dell’ordine per reati legati allo spaccio di sostanze stupefacenti e l'ipotesi è quella di qualche "sgarro" sfociato in un regolamento dei conti tra i due.coltello insanguinato

L’aggressione aveva destato molta preoccupazione tra i residenti essendo avvenuta in un momento di presenza di diverse persone ma anche di tanti bamibi che giocavano.