• Musei Recanati
  • Benefisio
  • Unipol
  • Il mondo delle fiabe
  • Pallacanestro recanati
  • BCC conto giovani
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • Infinito villa colloredo
  • CPL
  • Banca MC GIF
  • Gran tour
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

PORTO RECANATI -  Il primo appuntamento: “Giocare o giocarsi approfondimenti sul Gioco d’Azzardo Patologico. Condivisione di pratiche di prevenzione” è previsto per mercoledì 15 maggio, alle 21.15, presso la Parrocchia del Preziosissimo Sangue e sarà condotto dalla psicologa Ludovica Cesari, e dalla dottoressa Valentina Gatti, assistente sociale entrambe appartenenti alla Cooperativa Sociale Pars Onlus. L’evento è rivolto ad educatori, volontari, cittadini attivi e tutti coloro che lavorano con i giovani, con gli anziani, con i soggetti svantaggiati. E’ finalizzato a fornire informazioni sull’argomento e a dare notizie e strategie di prevenzione e fungerà da preparazione al secondo appuntamento: “Gioco Forza” scegli la tua sfida è previsto per sabato 18 maggio, alle 17.30, presso il Campo di Basket dell’Oratorio. L’incontro, che è gratuito, è rivolto a giovani e famiglie per divertirsi insieme Ci sarà uno stand di Unità di strada della Pars, organizzato per informare, proporre giochi tradizionali e quiz, saranno distribuiti gadget e premi. Saranno presenti anche altre associazioni tra cui gli Scout, Amici di Domenico Savio, Salesiani educatori, volontari per completare l’opera di sensibilizzazione di giovani ed adulti. Gli incontri san patrocinati delle Politiche Giovanili e dei Servizi Sociali del Comune di Porto Recanati e fanno parte del Progetto “Hazzard: Il gioco d’azzardo ha invaso la contea.” E ’un programma di rete finanziato dalla Regione Marche e realizzato per l’Area Vasta 3 dalla Cooperativa Sociale Pars Onlus, ente capofila, dall’Associazione Glatad Onlus, dalla Cooperativa Coors Marche, dalla Cooperativa Berta 80, in collaborazione con il Dipartimento Dipendenze Patologiche Area Vasta 3 e promosso dagli ambiti sociali territoriali.

slot corretta 514x380