• BCC conto giovani
  • Musei Recanati
  • Unipol
  • Astea
  • Teatro persiani
  • Pallacanestro recanati
  • Il mondo delle fiabe
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • Gran tour
  • Citylab
  • CPL
  • Banca MC GIF
  • Leguminaria
  • Infinito
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6

PORTO RECANATI – Sta creando parecchio allarme sociale una coppia di ladri extracomunitari dediti ai furti nelle auto in sosta. Personaggi già noto alle forze dell'ordine.

Sui social una loro foto in azione in via Sorcinelli sta diventando virale insieme ad un raffica di commenti che non lasciano presagire nulla di buono se i due saranno intercettati da chi ha ben stampata la loro immagine.

Nel caso di una signora derubata, il compagno ha inseguito uno dei malviventi che ha tentato la fuga attraversando i binari, e raggiuntolo, nella colluttazione si è beccato un ladriauatocalcione in volto, non prima di averlo "scazzottato" un pò.

C’è stato anche chi li ha inseguiti in auto ma i due sono riusciti a dileguarsi.

Sui social anche la descrizione, oltre la rabbia di chi è stato derubato, a volte cose insignificanti e qualche spicciolo, ma con danni notevoli all’auto forzata.

“Continua imperterrito a rubare dentro le auto sotto gli occhi di tutti compresa me sua vittima –scrive una derubata- Mi ha rubato soldi e borsa dentro l’auto parcheggiata e chiusa, davanti casa, scesa 5’ minuti per prendere una cosa in casa. Ieri ha rubato una bici con un suo complice sempre lì zona Kiro Kiro, via della Montecatini. Alto circa 1.75 magro nazionalità orientale (pakistana probabilmente) capelli scuri corti lisci lieve barba ben curata. Cambia al volo indumenti per non essere identificato. Canotta rosa salmone o maglietta maniche corte grigio/verde militare, scalzo, pantaloncini rossi”.