• Teatro persiani
  • Unipol
  • Musei Recanati
  • Pallacanestro recanati
  • Astea
  • Il mondo delle fiabe
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • Banca MC2
  • Banca MC GIF
  • CPL
  • Paesaggio
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

PORTO RECANATI - Nell’ambito del piano per il potenziamento dei servizi di vigilanza estiva predisposto dal Comando Generale della Guardia di Finanza, a cui partecipano i sei Finanzieri Allievi da poco assegnati, i militari della Tenenza di Porto Recanati nel corso del mese di agosto 2019 hanno intensificato l’azione di vigilanza contro l’abusivismo commerciale.

Contro l’abusivismo commerciale, ma non solo, i militari della Tenenza di Porto Recanati, hanno intensificato l’azione di vigilanza, a cui partecipano anche i sei Finanzieri Allievi da poco assegnati nell’ambito del piano per il potenziamento dei servizi di vigilanza estiva predisposto dal Comando Generale della Guardia di Finanza.

Nel corso dei primi dieci giorni del mese di agosto sono stati eseguiti diversi interventi che hanno consentito di sequestrare oltre 7.000 articoli irregolarmente commercializzati lungo le principali vie cittadine e sul lungomare.

Sono stati identificati e verbalizzati otto soggetti extracomunitari sprovvisti delle licenze commerciali ai quali sono stati sequestrati oltre 4.600 articoli per violazioni delle leggi sul commercio, 1.800 prodotti in materia di sicurezza prodotti e circa 600 articoli contraffatti.

Questa operazione conferma il costante impegno della Guardia di Finanza a tutela del corretto funzionamento dei mercati e tutela dei consumatori, attività ricompresa in un ampio dispositivo permanente di contrasto ai traffici illeciti rafforzato dal Comando Generale del Corpo.

RINFfoto