• Il mondo delle fiabe
  • Musei Recanati
  • Unipol
  • BCC conto giovani
  • Pallacanestro recanati
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • Grappolo
  • Leguminaria
  • Gran tour
  • Banca MC GIF
  • CPL
  • Infinito
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6

PORTO RECANATI - Doppio appuntamento con le regate e la competizione quello di domenica 18 agosto al Circolo Vela Porto Recanati.

Si sono infatti disputate ben due Regate il “Trofeo Memorial Andrea Rossi” e la “Coppa delle Ginestre” con una partecipazione che ha superato ogni più rosea aspettativa.

Bruno Aristei, si è aggiudicato la seconda edizione del “Trofeo Andrea Rossi”, al secondo posto la coppia Sprecacè - Tiranti e al terzo posto Leonardo Viti, tutti atleti del Circolo Vela Porto Recanati.

L’evento è un challenger permanente, aperto a tutte le classi, che si disputato ogni anno, per ricordare, il socio e consigliere del Circolo portorecanatese, prematuramente scomparso il 14 dicembre del 2017.IMG 9926

I premi sono stati gentilmente offerti dalla famiglia e a premiare i vincitori sono stati la signora Ingrid D’Amico Rossi con i nipoti Vittorio, Alessandro ed Alice.

Contemporaneamente si è disputata la 20° edizione del Trofeo delle Ginestre riservato alla Classe Optimist, a cui hanno partecipato varie squadre agonistiche dei Circoli Vela della Regione. Il Trofeo è un importante appuntamento per Porto Recanati e per lo sport e un ottima premessa per la Vela e per il suo futuro dove i giovanissimi atleti delle Scuole Vela iniziano a cimentarsi con l’agonismo.

Queste le classifiche al termine delle 3 prove: per la Classe Optimist categoria Juniores e quindi vincitrice del Trofeo delle Ginestre è stata Elena Cossignani dell’Assonautica Picena che ha ricevuto dalle mani del sindaco Roberto Mozzicafreddo l’ambito Trofeo, al secondo posto un’ altro giovane atleta dell’Assonautica Picena, Raul Bora, che è stato invece premiato dall’assessore Angelica Sabbatini, al terzo posto Maud Garavaglia del Circolo Vela Porto Recanati, che è stata invece premiata dal presidente Eugenio Fanini; per la categoria cadetti il primo posto è stato di Giulio Berdin dell’Assonautica Picena, al secondo posto Matilde Belfanti dell’Associazione Amici della Vela “Mario Jorini”, mentre il terzo posto è stato di Sofia Verhoogen Guzzini del Circolo Vela Porto Recanati.

Mentre per gli Open Skiff il primo posto, per la classica 450, se lo è aggiudicato Federico Martini, Lega Navale Ancona, che ha piazzato al secondo posto un'altra sua atleta, Lisa Angeletti, al terzo posto Giosuè Biondini degli Amici della Vela “Mario Jorini”; nella classifica 350 i primi tre posti sono andati a tre atleti della Lega Navale di Ancona, Benedetta Cruciani, che ha vinto la categoria, al secondo posto Duccio Litarbini e al terzo Edoardo Marzorani.