• Teatro persiani
  • Musei Recanati
  • Unipol
  • Pallacanestro recanati
  • Astea
  • Il mondo delle fiabe
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • CPL
  • Banca MC GIF
  • Banca MC2
  • Paesaggio
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

PORTO RECANATI - Sabato 23 novembre, alle 16.30, presso il palazzetto “Enrico Medi,” tutti alla Partita per la Vita, nuovo appuntamento con la Solidarietà dove la nazionale Trapiantati dell’Aido affronterà la squadra locale dei Lobsters.

“E’ un piacere – dice il consigliere delegato Emiliano Giorgetti – ospitare la Nazionale Trapiantati, un piacere perché la nazionale affronterà la squadra locale formata da giovanissimi, i LOBSTERS, sono di recente formazione e al terzo anno di campionato, categoria "Promozione", sono, ragazzi che partono dalla classe 1999 in su, capitanati dal giovane Alessandro Pirani. Durante l’ultima Festa dello Sport abbiamo voluto rinsaldato i rapporti sia con l’Avis che con l’Aido, due associazioni importantissime per il nostro territorio. Lo scopo è quello di sensibilizzare i più giovani alla donazione del sangue e alla scelta della donazione degli organi. Per cui questo nuovo evento, ha trovato il massimo appoggio sia da parte mia che di tutta l’amministrazione comunale, perché vogliamo continuare a sostenere insieme, tutta la campagna dell’Aido e dell’Avis, con eventi e manifestazioni che vanno in questa direzione. Sono contentissimo – conclude Giorgetti – di supportare questa manifestazione e vi aspetto tutti sabato alla Partita per la Vita.”

“La squadra nazionale di Basket trapiantati e dializzati- dice la presidentessa dell’Aido Porto Recanati Luana Piergentili - nasce nel 2017 e fa parte della famiglia di ANED Sport, comitato sportivo dell'associazione ANED Onlus, che da 20 anni promuove attività sportiva in pazienti con trapianto (ciclismo, volley, atletica nuoto e tanto altro).
La nostra squadra di Basket, che è capitanata da Marco Minali, è Medaglia di Bronzo ai Word Transplant games di Malaga 2017 e Medaglia di bronzo ai Word Transplant games di Newcastle 2019, atleti trapiantati di rene, cuore, fegato, rene e pancreas, midollo, polmoni, provenienti da tutta Italia. Ogni manifestazione a cui partecipa, è motivo di crescita tecnica per gli atleti, ma soprattutto è fonte di miglioramento nell'affiatamento del gruppo, stimolando l'autostima dei soggetti partecipanti, costituendo quindi un valido incentivo all'integrazione e all'inclusione dopo la malattia.

Lo scopo di questo evento, è quello di sensibilizzare l'opinione pubblica sul tema della donazione degli organi, oltre ad essere un appuntamento di rilievo per lo sport. L’Amministrazione comunale con l'assessorato allo sport, è stata entusiasta di aiutarci e contribuire alla riuscita dell'evento.

L'ingresso alla partita è gratuito e domenica mattina, dalle 9 alle 11, al Palazzetto ci si potrà allenare con la Nazionale, un’altra occasione per poterli conoscere.
L’evento è organizzato dall’Amministrazione Comunale, Aned Sport, Aido e Lobsters Porto Recanati.

 74406657 10219796155281529 2570700194815410176 n