• Astea
  • Musei Recanati
  • Il mondo delle fiabe
  • Pallacanestro recanati
  • Teatro persiani
  • Unipol
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • BCC
  • Menghini
  • Astea 2020
  • 1
  • 2
  • 3

PORTO RECANATI – Ritrovano intesa i commercianti che sulla spinta della rifondazione dell’associazione Porto Recanati è pongono le basi per un sodalizio che sappia rappresentare le esigenze di un comparto in affanno e nel contempo laboratorio per iniziative di un rinnovato appeal commerciale della città.

Al Mondial la prima riunione è stata non solo partecipata, ma anche piena di spunti e idee sulle quali quanto prima interloquire con l’amministrazione comunale.

Posti già in agenda alcuni temi che, in vero, da tempo sono sotto i riflettori della categoria.corso Matteotti

Si parte della necessità di rivedere il mercato cittadino ed anche le fiere periodiche, sia in termini di qualità della merce che non può essere la stessa in vendita nei negozi e questi che non debbano essere oscurati di mezzi degli ambulanti.

Altra proposta emersa quella di poter posizionare tutto l’anno pedane e dehors lungo corso Matteotti che in questo modo avrebbe maggiori presenze lungo il suo snodo anche nei periodi non estivi.

Nel primo incontro sollecitata all’amministrazione comunale anche una maggiore attenzione all’arredo urbano ed al decorso del verde e la valutazione di posizionare in alcuni punti dei giochi per i bambini.

Un primo passo intanto è stato fatto, cioè quello di far tornare intorno ad un tavolo i commercianti, in proiezione di un altro tavolo che sarà quello del confronto con l’amministrazione comunale che ha accolto favorevolmente la ripresa dell’associazione.