• Pallacanestro recanati
  • Musei Recanati
  • Astea
  • Teatro persiani
  • Unipol
  • Il mondo delle fiabe
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • Menghini
  • BCC
  • Astea 2020
  • 1
  • 2
  • 3

PORTO RECANATI - Estese fino alla foce del Tronto le ricerche di Vincenzo Castellani.

Da questo pomeriggio i mezzi navali e aerei della Guardia Costiera hanno allargato il raggio di azione non traslasciando comunque di controllare assiduamente anche l'area a 4 miglia dalla costa dove è stata ritrovata la lancetta "Anna".

Nel tardo pomeriggio un mezzo della Guardia di Finanza ha rilevato qualcosa al largo di Scossicci e mentre a terra si muovevano Guardia Costiera e Protezione Civile, l'avvistamento si rivelava quello che in gergo viene definito un falso target.aereogc

Intanto si è stabilito grazie al gps della lancetta che la caduta in acqua di Castellani dovrebbe essere avvenuta tra le 6 e le 6.12: è in questo spazio temporale che iniziano le anomalie di navigazione, le stesse che avevano attirato l'attenzione di una imbarcazione che si era avvicinata a quella zona di pesca.

E sempre in quell'area i subacquei della Guardia Costiera di San Benedetto hanno recuperato il secondo set di reti calate dalla barca di Castellani.

Anche oggi alla "Piccola Pesca" in tanti si sono soffermati anche solo per un attimo nella speranza che quanto prima il mare restituisca il corpo dello sfortunato pescatore ai familiari chiusi nel loro dolore e in una snervante attesa.

11863436 1615203898738486 3487241014500649053 n