• Il mondo delle fiabe
  • Unipol
  • Pallacanestro recanati
  • Astea
  • Musei Recanati
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • Sottosopra
  • Astea 2020
  • BCC
  • Menghini
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

PORTO RECANATI - "Salutiamo la negativizzazione di un nostro concittadino ma purtroppo dobbiamo registrare due nuovi contagi evidenziati a seguito di screening" scrive il sindaco Mozzicafreddo nel relazionare la cittadinanza sullo stato di diffusione del coronavirus.

La situazione al momento è la seguente:  20 cittadini sono risultati positivi,  24 sono in isolamento.

"La evidenziazione solo a seguito di screening, di casi positivi al covid, asintomatici, deve richiamare ciascuno di noi al rispetto di norme semplici e basilari quali l'uso delle mascherine e il rispetto del distanziamento -commenta il sindaco-. Troppi giovani si vedono ridere e scherzare sulle panchine o vicinissimi tra di loro, magari con un bicchiere in mano e senza mascherine, incuranti di tutto quello che ci viene continuamente raccomandato. Nessuno può dirvi e dirci se tra di voi o di noi ci può essere un positivo ancora non diagnosticato ma in grado di contagiare.  La stessa attenzione chiediamo ai genitori per i loro bambini anche piccoli. Vi preghiamo, ancora una volta, di usare la prudenza, oggi e soprattutto da domani. Non si tratta di un libera tutti e tutto pericolosissimo. Ai nostri giovani chiediamo senso di responsabilità. Se il contagio non si ferma ed i comportamenti non sono improntati alla prudenza, la situazione potrebbe peggiorare al punto da richiedere nuove misure restrittive. Vale la pena di correre il rischio?  Pensiamo che siate tutti d'accordo. Godiamo della libertà con senso di responsabilità.
Non vediamo l'ora di potervi comunicare che non ci sono più casi, ma oggi così non è. Solo nella provincia di Macerata i nuovi contagi di oggi sono 11, i più numerosi della regione".

datiPortorec1