• Astea
  • Test clinica lab
  • Pallacanestro recanati
  • Unipol
  • Il mondo delle fiabe
  • Musei Recanati
  • Fiordomo 2020
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • Astea 2020
  • Menghini
  • GOF 2020
  • Reschini spazio cultura
  • Banca MC
  • Sottosopra
  • BCC
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7

PORTO RECANATI -  Per una imprudenza una normale colazione al bar che sarebbe costata pochi euro, alla fine è costata ad un commerciante di Castelfidardo la bella somma di oltre 400 euro.

Era il contante che deteneva in un portafoglio all'interno di una borsa da motociclista.

L'uomo, presa una banconota da 10 euro per pagare, aveva però riposto il portafoglio nel borsello lasciandolo però sul tavolino del locale sul lungomare di Scossicci, manovra attenzionata d qualcuno che in un attimo lo ha prelevato mentre il fidardense era alla cassa, pochi metri più in là.

Quando il commerciante ha ripreso il borsello si è accorto che il portafoglio era sparito.

Oltre al contante c'erano anche un libretto assegni, una carta di credito ed una bancomat, oltre che documenti personali (carta identità, passaporto).

furtocolazione