• Unipol
  • Musei Recanati
  • Astea
  • Pallacanestro recanati
  • Emigrazione
  • Il mondo delle fiabe
  • Test clinica lab
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • Banca MC
  • Astea 2020
  • Banda
  • BCC
  • Menghini
  • Sottosopra
  • Avis
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7

nota di Porto Recanati a Cuore

PORTO RECANTI - Anche se mancano circa due mesi all’inizio della primavera, la politica locale, invece, ha ritmi diversi, e già il fermento vitale che culminerà a giugno ( COVID permettendo ) con le elezioni per il rinnovo del comune ha preso il via.

Nuovi gruppi e nuove liste, come di prassi, sono le prime a farsi sentire, avendo la necessità di presentarsi e presentare il proprio manifesto politico.

A seguire poi tutti gli altri.PAC

Tutto cio non rappresenta niente di anomalo, senonchè in questo magma ribollente di idee, e di buoni propositi, si insinua il più letale virus che la politica,conosce: Il pettegolezzo.

Si quel “chiacchericcio da comare” che spaccia per notizie o scoop ciò che non ha fondamento se non nella mente di chi lo partorisce, ma che provoca al lettore il momentaneo interesse e l’attenzione verso ciò che non ha alcun fondamento reale.

Detto questo ci preme fare alcune considerazioni, non per introdurre altre sterili polemiche, ma per fare alcune precisazioni che speriamo siano recepite dal cittadino che, come noi, considera ancora l’Impegno amministrativo locale una cosa seria.

In questi cinque anni di esperienza amministrativa come forza di opposizione, il nostro gruppo ha sempre dimostrato impegno e coerenza in ciò che erano le premesse elettorali dichiarate  a suo tempo, e lo ha fatto sempre cercando anche di intercettare quelle che erano le problematiche che nel corso degli anni ci siamo trovati ad affrontare.

Tutto ciò è stato fatto senza che nessuno, spacciando per vere notizie da bar, dettasse l’agenda degli impegni politici a PAC. Capiamo che l’obiettivo di chi mette in giro certe notizie è quello di collocare la nostra lista all’interno di un eventuale schieramento, cercando di appropriarsi diquella che riteniamo sia la nostra principale caratteristica: la civicità.

Questo per noi rappresenta un aspetto importante, anzi fondamentale, dato che al nostro interno convivono e si confrontano persone di diversa estrazione politica e culturale con l’unico obiettivo di creare iniziative per migliorare le condizioni di vita della nostra città.

Ed è proprio per questo, che, come abbiamo sempre detto, ci vogliamo confrontare con tutte le forze politiche locali, ragionando su programmi e persone, per valutare la possibilità di creare i migliori presupposti di governo della nostra città.

Se alla fine non troveremo un’ intesa con nessuno, allora proseguiremo da soli, informando i cittadini sui nostri programmi. Continueremo a fare politica come sempre abbiamo fatto, evitando le polemiche sterili e strumentali, evitando gli attacchi personali, ma seguitando a confrontarci nelle sedio pportune sulle idee e sui progetti per migliorare il nostro paese.