• Il mondo delle fiabe
  • Musei Recanati
  • Unipol
  • Emigrazione
  • Astea
  • Test clinica lab
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • Sottosopra
  • Menghini
  • Avis
  • Astea 2020
  • BCC
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

PORTO RECANATI – Salgono a tre le morti collegate al contagio da coronavirus alla Casa di Riposo “Gervasi”, la nona in totale in città.

Dopo Guglielmina Pompei, 98 anni, e Peppinella Monaldi, 81, per le complicazioni sorte dopo aver contatto il COVID è deceduta anche Luisa Morbidelli, 100 anni di età.

Intanto con il trasferimento alla Lungodegenza del “S. Lucia” di Recanati dell’unico ospite immune da coronavirus, l’ASUR ha classificato la struttura di Porto Recanati interamente dedicata al COVID.Gervasi

La Marina Militare ha già effettuato un sopralluogo al “Gervasi” per organizzare nella settimana entrante il servizio di sostegno con personale medico ed infermieristico.

In questo momento la situazione vede 18 contagiati tra gli ospiti insieme a 10 operatori.

15 anziani sono ancora all’interno della struttura e supportati al bisogno da ossigenoterapia.

Nelle prossime ore saranno eseguiti dei tamponi per verificare delle negativizzazioni mentre è prevista la vaccinazione per gli operatori ancora in servizio.

spazio commerciale

BANNER SERVIZIO CIVILE