• Astea
  • Il mondo delle fiabe
  • Unipol
  • Test clinica lab
  • Musei Recanati
  • Emigrazione
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • Menghini
  • Astea 2020
  • Avis
  • BCC
  • Sottosopra
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

PORTO RECANATI - Poco fa si è presentata sul luogo dell'incidente mortale la conduttrice dell'auto che ha investito ed ucciso un 50enne che si trovava nei pressi dellìHotel Brigantino.

Subito dopo l'investimento l'auto si era allontanata, forse la ragazza, una trentenne di Porto Recanati, è stata presa dal panico.

La sua posizione ora è al vaglio dei carabinieri che hanno sequestrato il mezzo, una Lancia Y.

La vittima si trovava sul lato Brigantino e l'auto investritrice procedeva verso nord. Il tratto teatro dell'incidente in quel punto è ben illuminato.

La vittima è stata identificata per Gennaro Di Prisco, gaurdia giurata in servizio al Porto di Ancona.

Carabinieri