• Astea
  • Unipol
  • Test clinica lab
  • Emigrazione
  • Musei Recanati
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • Astea 2020
  • Avis
  • Menghini
  • Sottosopra
  • BCC
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

PORTO RECANATI - Questa l’amara constatazione che deriva dalla lettura degli ultimi dati relativi alla vaccinazione degli over 80 nella nostra Regione.

Dati che se da un lato possono risultare soddisfacenti perché evidenziano che tutti gli Over 80 prenotati risultano essere stati vaccinati dall’altro denunciano che circa il 15% della stessa categoria è rimasto fuori.VAK80

Una percentuale che suscita preoccupazione proprio per la tipologia dei soggetti rappresentati, che certamente non hanno dimestichezza dei social né tanto meno dei mezzi informatici che riteniamo siano a disposizione di tutti noi.

Soggetti che probabilmente vivono una esistenza solitaria alleviata solo dalla presenza dei servizi sociali o del volontariato.

Ecco sono questi i fragili che con questa pandemia corrono seri rischi di ulteriore marginalizzazione e per i quali la Società ha il dovere di impegnarsi ancora di più.

Dati ufficiali riferiti a queste problematiche, nella nostra città, non sono noti, per cui riteniamo che una nota informativa su quanto è stato fatto ed è in programma di essere fatto risulti più che mai necessaria.

Ci auguriamo che l'amministrazione possa mettere in campo tutte le azioni possibili per raggiungere queste persone 'invisivibili'.

Petro Feliciotti (PD Porto Recanati); Sauro Pigini (Movimento 5 Stelle Porto Recanati); Michele Bianchi (Alternativa Civica)