• Emigrazione
  • Musei Recanati
  • Astea
  • Test clinica lab
  • Unipol
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • Sottosopra
  • Astea 2020
  • Menghini
  • Avis
  • BCC
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

PORTO RECANATI - "Per il secondo anno consecutivo le restrizioni imposte dalla pandemia da covid-19 non permettono di celebrare il 1° Maggio con le tradizionali manifestazioni di piazza sia a livello nazionale che territoriale. Non per questo rinunciamo a celebrare la festa dei lavoratori", scrive il sindaco Mozzicafreddo.

La cerimonia, con piccolo corteo che ha raggiunto la spiaggia dietro il Kursaal, ha visto il lancio in mare di una corona in ricordo dei pescatori caduti sul lavoro. Poi deposta una corona al castello Svevo in memoria dei caduti sul lavoro

"Lo slogan scelto quest’anno è “L’Italia si Cura con il lavoro" -prosegue il primo cittadino-. Il 2021 continua ad essere colpito dall’emergenza sanitaria che già lo scorso anno ha messo tutti a dura prova. Qualcosa però sta cambiando con la campagna vaccinale che rappresenta anche il simbolo della speranza che ci permetterà di poter uscire da questa calamità. Cgil, Cisl e Uil vogliono ribadire con forza che la ripartenza in sicurezza per il nostro Paese è possibile. Ripartire in totale sicurezza, consapevoli che il lavoro e il vaccino sono l’unica medicina possibile per poter garantire un futuro migliore. Nell'augurare a tutti un buon Primo Maggio, si riportano sotto gli orari della semplice cerimonia del primo maggio ritenendo che una manifestazione sobria, in accordo con i distanziamento e le regole anticovid, possa e debba essere svolta".

181287810 1109986732746149 6938603736821558737 n181735409 1109986669412822 4723685216504698780 n