• Unipol
  • Musei Recanati
  • BCC 2021
  • MyRecanati
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • Menghini
  • Astea 2020
  • SB academy
  • Avis
  • Astea
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

Al Palazzetto dello Sport ‘’A. Foccià’’ di Perugia si sfidano il Perugia Basket e l’Attila Junior Basket, in un incontro valido per la seconda giornata del Campionato di Serie C Silver.

Dalla palla a due inizia subito forte la formazione umbra che immediatamente segna da tre punti con Lupattelli e replica, nell’azione successiva, con Buca.
Per l’Attila ad aprire le marcature è Mancini che va a realizzare un tiro libero dopo aver subito un contatto falloso in azione di tiro, seguito da capitan Baldoni che mette a segno un tiro da fuori dall’arco.
Il lungo perugino Buca sfrutta la sua stazza e continua a dominare sotto canestro trascinando dietro di sé la propria squadra nel primo parziale, mentre la formazione marchigiana viene guidata dal solito Baldoni che al termine dei primi dieci minuti di gioco è già a quota nove punti segnati.
Il quarto termina 16-21 in favore dell’Attila Junior Basket.

Nella seconda frazione di gioco il Perugia Basket si affida maggiormente al tiro dalla lunga distanza, segnando tre triple consecutivamente con Minieri e Buca, leader offensivi della formazione umbra, e la difesa arancioblù si trova in difficoltà nel gestire l’ottimo lavoro senza palla degli avversari per costruire il tiro.
In fase offensiva, al contrario, l’Attila è in pieno controllo del match con Baldoni che continua a bombardare il canestro, seguito dagli alfieri Gurini e Lupetti, protagonisti di una solidissima prestazione.
Le due formazioni vanno all’intervallo lungo sul punteggio di 38-45 in favore dei portorecanatesi.image 72192707

Al rientro dagli spogliatoi il Perugia Basket ingrana la quinta marcia e nella metà campo offensiva risulta quasi inarrestabile; Nana segna sette punti consecutivamente, complice anche una non ottima situazione falli per l’Attila già in bonus poco dopo la metà del parziale, Pennicchi tira e mette a bersaglio due bombe da tre punti e Buca continua a dominare sotto canestro.
L’Attila perde la concentrazione e in attacco non riesce a trovare continuità e lucidità per creare buone situazioni in cui poter finalizzare, se non con Baldoni che mette a segno otto dei dieci punti di squadra realizzati nel quarto.
La terza frazione di gioco termina 59-55 per il Perugia Basket, che torna in vantaggio per la prima volta dopo i minuti iniziali del match.

Nel quarto ed ultimo periodo l’Attila Junior Basket tenta il tutto per tutto per riagguantare il vantaggio e portare a casa la vittoria, Lupetti realizza subito da tre punti e successivamente finalizza da dentro l’area, Baldoni e Mancini fanno sentire il fisico sotto canestro e Gurini smista assist e crea il gioco in maniera egregia per i compagni.
La formazione perugina, però, non ci sta e con Ragni e Minieri che realizzano dalla lunga distanza cerca di allontanare nuovamente le speranze di trionfo arancioblù.
A una manciata di secondi dal suono della sirena, sul +3 in favore della formazione casalinga, Lorenzo Baldoni penetra a canestro, realizza il sottomano mancino e subisce il fallo che lo porta a tirare e segnare il tiro libero del pareggio.
Al termine del quarto quarto il tabellone recita 70-70 e le formazioni si preparano ad un tempo supplementare.

Nell’overtime la storia si ripete, parte subito forte il Perugia Basket che segna tre punti con Ragni e un tiro libero con Pennicchi, dovuto ad un fallo tecnico fischiato ad Andrea Gurini.
L’Attila si ritrova nuovamente a dover inseguire ma Baldoni e Lupetti non si fanno problemi a realizzare in un momento così concitato della partita.
A dieci secondi dal termine del supplementare, con i padroni di casa in vantaggio di due lunghezze, Riccardo Lupetti vede sotto canestro Cingolani smarcato che riceve l’assist, segna il canestro e subisce il fallo.
La giovane guardia arancioblù non si fa sopraffare dalle emozioni e realizza con freddezza il tiro libero aggiuntivo, regalando la vittoria all’Attila Junior Basket con il punteggio di 77-78.

PERUGIA BASKET: Versiglioni, Buca 15, Pennicchi 13, Lupattelli 7, Ciofetta, Faina 2, Palazzoni 4, Righetti 8, Nana 10, Ragni 8, Minieri 10. All.: Vispa

ATTILA JUNIOR BASKET: Ruggiero 4, Mancini 8, Lupetti 16, Centanni 4, Battestin n.e., Giri n.e., Gurini 10, Cingolani 5, Redolf n.e., Attili, Baldoni 31. All.: Scalabroni