• Musei Recanati
  • Unipol
  • Astea
  • Gran Tour Marche
  • BCC conto giovani
  • Benefisio
  • Il mondo delle fiabe
  • Pallacanestro recanati
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • Banca MC GIF
  • Stacchiotti
  • CPL
  • Valverde 2018
  • Persiani 2018
  • Pacha mama
  • Miccini
  • Leguminaria 2018
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8

POTENZA PICENA – Giovedì scorso, in sede di giunta, Francesco Acquaroli ha esercitato l’opzione che lo ha visto scegliere il mandato di parlamentare alla Camera dei Tartabini NoemiDeputati dove è stato eletto nelle fila di Fratelli d’Italia.

Per lunedì prossimo il Presidente del Consiglio Comunale, Mirco Braconi, ha posto l’esercizio dell’opzione al primo punto dell’ordine del giorno, per cui subito dopo il passaggio consiliare Noemi Tartabini assumerà la carica di sindaco facente funzioni e porterà l’amministrazione comunale potentina fino alle elzioni di primavere 2019.

Questa mattina presente l’intera giunta ed il presidente del consiglio comunale, in sede di conferenza stampa, l’ufficializzazione del passaggio.

Sono intervenuti prima Giulio Casciotti, capo gruppo di maggioranza, poi il sindaco uscente Acquaroli, infine la Tartabini.

Sul finale Acquaroli si è soffermato sui temi nazionali che lo impegneranno senza però dimenticare il territorio.

“E’ un momento di passaggio questo –ha commentato Acquaroli- non tradisco il mandato, sarò sempre vicino a Potenza Picena ed al territorio. Si è formata una squadra in grado di dare continuità al progetto amministrativo avviato”.

Per ascoltare gli interventi, clicca sullo start della barra sottostante.

nell'ordine Casciotti, Acquaroli, Tartabini, Braconi, Acquaroli

 

opz1

opz2