• BCC conto giovani
  • Astea
  • Il mondo delle fiabe
  • Pallacanestro recanati
  • Musei Recanati
  • Unipol
  • Benefisio
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • Gigli opera 18-19
  • CPL
  • Valverde 2018
  • Stacchiotti
  • Banca MC GIF
  • Persiani 2018
  • Miccini
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7

POTENZA PICENA - Sono partiti nei giorni scorsi sono i due progetti adottati dall’Istituto Comprensivo “Raffaello Sanzio” di Porto Potenza Picena su proposta dell’Associazione Sportiva Santo Stefano Sport e con la collaborazione del Comune di Potenza Picena, denominati “Su Ruote a Scuola & Canestro” e “Io Tifo Sano”.

Dieci le classi coinvolte, dalla prima alla terza media, in un percorso teorico-pratico che si concluderà maggio prossim, per un totale di 52 ore.

“Una prima parte teorica – ha detto Ceriscioli – servirà per costruire una relazione educativa con i ragazzi. Lo sport vuole essere solo uno strumento per pensare e riflettere insieme su valori come la legalità, l’inclusione, la collaborazione, il rispetto reciproco e l’importanza del gruppo. Utilizziamo anche audio visivi e, nella seconda parte, quella pratica, i ragazzi conosceranno sul campo il basket in carrozzina diventando loro i protagonisti. L’ultimo step è quello fuori scuola partecipando con un tifo attivo ed educativo al campionato del Santo Stefano”.sport e disa

Lo scopo del progetto è quello di sensibilizzare le nuove generazioni nei confronti della disabilità, delle barriere mentali e culturali, specie in un territorio come quello del Comune di Potenza Picena che ha una delle percentuali più alte in Italia di residenti portatori di handicap.