• Benefisio
  • Unipol
  • Il mondo delle fiabe
  • Pallacanestro recanati
  • BCC conto giovani
  • Musei Recanati
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • CPL
  • Banca MC GIF
  • Galassica
  • Gran tour
  • Infinito villa colloredo
  • Antonio Bravi B
  • Antonio Bravi A
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7

POTENZA PICENA - L'insegnante Giovannella Maggini Mazzarella ci ha lasciato questa notte, confortata dall'affetto dei suoi Cari, dopo una vita dedicata alla Famiglia e al volontariato.

"La Signora del Radar", così veniva chiamata, per la sua battaglia contro il radar di Potenza Picena, iniziata nel 1987, che era diventata lo scopo della sua vita e che aveva combattuto con grande forza e tenacia.

La sua intelligenza la portò ad anticipare i tempi. Fin dall'inizio sapeva con certezza che i campi elettromagnetici rappresentassero un rischio e riuscì a provarlo.Giovanna Mazzarella e1549633974440 260x190

Non è facile riassumere il suo operato, scandito da studi, indagini epidemiologiche, convegni medico-scientifici, e dalle tante denunce volte alla salvaguardia della salute dei suoi concittadini.

Un lavoro enorme, spesso sostenuto da Cittadini, Associazioni, nonché da Istituti di Ricerca e Scienziati di fama internazionale, ma purtroppo spesso ignorato dalle Istituzioni che avrebbero dovuto capire e sostenerla.

Il suo lavoro non termina qui. È imminente la pubblicazione di un importante studio commissionato dalla Signora Giovannella Maggini Mazzarella negli anni 90, su una rivista scientifica internazionale e ... chissà se in futuro qualcuno sentirà il dovere morale di chiedere scusa.