• Il mondo delle fiabe
  • BCC conto giovani
  • Musei Recanati
  • Pallacanestro recanati
  • Unipol
  • Benefisio
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • Galassica
  • Antonio Bravi A
  • Gran tour
  • Antonio Bravi B
  • CPL
  • Banca MC GIF
  • Infinito villa colloredo
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7

POTENZA PICENA – Il movimento pentastellato ha presentato alla Sala Boccabianca il suo candidato alle amministrative ed anticipato anche alcune tematiche che saranno al centro del programma dei 5 stelle.

A competere la carica di sindaco ai già annunciati Noemi Tartabini per la maggioranza uscente, Edoardo Marabini per la coalizione di centro sinistra, sarà il 69enne Stefano Mezzasoma.

Mezzasoma, porto potentino di residenza, della Pro Loco della frazione è stato a lungo presidente, ma ha vissuto anche momenti di vita politica impegnandosi sui temi del sociale e dell’ambientalismo.Mezzasoma Stefano

Pensionato, una lunga esperienza di lavoro all’estero con la SNAM e poi per aziende locali.

La serata si era aperta con una disamina dei cinque anni di opposizione del M5S, elaborato in un volantino in cui si evidenziano 15 mozioni approvate (ma poi molte disattese dalla maggioranza ha tenuto a sottolineare il capo gruppo uscente Franco Senigagliesi), 17 bocciate.

Trasporti ferroviari, casette dell’acqua, opposizione all’impianto recupero Rifiuti Speciali, studio sui tumori derivanti dall’inquinamento elettromagnetico, diretta delle sedute consiliari alcuni dei temi approvati su iniziativa 5 stelle.

Mezzasoma, emozionatissimo, nel presentarsi ha sottolineato alcune tematiche che saranno perno della sua campagna elettorale, a partire dal un reale rilancio del centro storico che va promosso per le sue peculiarità storico, artistico paesaggistiche, ripopolato di residenti e sede di attività artigianali e commerciali che ne favoriscano il movimento turistico.

Tutela della salute, lavoro, politiche sociali, benessere familiare, sviluppo culturale e turistico, ambiente, ascolto del cittadino e partecipazione dei quartieri,
Ma più in generale un impegno per il bene comune contro chi sino ad oggi per Potenza Picena ha navigato a vista.

Partecipa, scegli, cambia il motto della campagna elettorale del M5S. 

In sala il sindaco di Castelfidardo a salutare la scelta di Mezzasoma.

5stpot1

5stpot2