• Unipol
  • BCC conto giovani
  • Il mondo delle fiabe
  • Musei Recanati
  • Benefisio
  • Pallacanestro recanati
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • CPL
  • Antonio Bravi B
  • Galassica
  • Banca MC GIF
  • Infinito villa colloredo
  • Antonio Bravi A
  • Gran tour
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7

POTENZA PICENA - Edoardo Marabini e il gruppo che sostiene la sua candidatura a sindaco, Lunedì 25 Marzo alle ore 21,15, presso la sede della Pro Loco di Porto Potenza Picena, incontreranno i ragazzi di Potenza e Porto Potenza.

L'intenzione è quella di ascoltare la voce di questa “comunità nella comunità”, troppo spesso dimenticata: sempre più di frequente i ragazzi sono visti solo come problematici, come inaffidabili, come inutili interlocutori. Edoardo Marabini e il progetto civico che lo sostiene, invece, credono sia fondamentale prestare attenzione e dare voce alle esigenze di questa giovane parte della popolazione.

Il candidato Marabini esprime con queste parole il senso della serata: “Vogliamo porci il problema di dove i giovani e gli adolescenti passino, al di là della scuola, il proprio tempo, di come possano, debbano e vogliano occuparlo. Crepet in un suo libro pone la domanda: - dove può andare una ragazza che abbia un talento da scrittrice, o un giovane musicista che non abbia i soldi per affittare una sala prove? Nove volte su dieci l’una e l’altro sono costretti a rimanere a casa, magari rifugiati nella cantina. Questa realtà ci chiama in causa. Vogliamo interrogarci e riflettere con i ragazzi sull’importanza di progettare e pensare la città insieme a loro e garantire così opportunità, spazi e tempi per esprimersi, per incontrarsi, per comprendere e far emergere la loro personalità. I ragazzi sono il futuro della nostra città e per questo abbiamo il dovere di prendercene cura, di dare loro gli strumenti per crescere, di non soffocare la loro energia. Se il futuro dipende da noi, chi meglio dei ragazzi potrà aiutarci a disegnarlo insieme?”

Marabini Edoardo 1