• Musei Recanati
  • BCC conto giovani
  • Pallacanestro recanati
  • Palio 2019
  • Il mondo delle fiabe
  • Unipol
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • Banca MC GIF
  • Infinito
  • CPL
  • Gran tour
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

POTENZA PICENA - Dalla sede del Milan al Ristorante Il Tavolo Matto.

La Coppa dei Campioni dell’era Sacchi è arrivata a Porto Potenza con un furgone scortato per festeggiare il suo anniversario con una conviviale organizzata dal Milan Club di Castelfidardo.

Oltre 250 tifosi hanno accolto con entusiasmo fin dal pomeriggio gli ospiti speciali del “Milan dei Miracoli” che hanno preso parte al revival.

Il primo ad arrivare intorno alle 17,30 è stato Massimo Ambrosini, già cursore laterale e polmone rossonero, seguito poco dopo dall’ex portiere Sebastiano Rossi.

Ma il più atteso è stato Arrigo Sacchi, allenatore del Milan e della Nazionale italiana, arrivato intorno alle 19.

Ad aspettarlo una troupe di Sky Sport insieme al giornalista simbolo della società meneghina Carlo Pelegatti.

Un maxi schermo ha rievocato i momenti di gloria delle due vittorie consecutive nel 1989 e nel 1990 mentre un palco allestito per l’occasione ha ospitato le interviste dei protagonisti, con un Arrigo Sacchi istrionico e sempre brillante.

Il titolare del Tavolo Matto, Simone Imbastoni, super tifoso milanista ha voluto chiudere l’indimenticabile serata con uno spettacolo di fuochi pirotecnici.

sacchi