• Pallacanestro recanati
  • Musei Recanati
  • Unipol
  • BCC conto giovani
  • Teatro persiani
  • Astea
  • Il mondo delle fiabe
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • Citylab
  • Infinito
  • CPL
  • Gran tour
  • Leguminaria
  • Banca MC GIF
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6

POTENZA PICENA - L’illustrazione delle linee programmatiche generali per la legislatura appena avviata è stato uno dei punti principali sul quale si è dipanato il Consiglio Comunale di Potenza Picena svoltosi all’Auditorium “Ferdinando Scarfiotti”.

Diciassette i punti all’ordine del giorno, molti dei quali oggetto di interrogazioni e mozioni da parte dei gruppi di minoranza consiliare.

Il Sindaco Noemi Tartabini ha snocciolato i temi nevralgici individuati per il prossimo quinquennio: dal programma delle opere pubbliche, alla sicurezza stradale fino al turismo e all’implementazione della zona industriale passando per progetti fortemente improntati alla tutela dell’ambiente ed incentrati sulle priorità del cittadino.elettrodotto 2

“Linee guida – ha sottolineato il Capogruppo di maggioranza Luca Strovegli – coerenti con il programma elettorale sul quale i cittadini ci hanno dato il loro consenso. In continuità con la precedente Amministrazione cercheremo di portare avanti con serietà ed efficacia un progetto di rilancio e riqualificazione del territorio”.

Approvate le variazioni di bilancio chieste dall’Assessore Marco Mazzoni mentre, su input del Presidente del Consiglio Comunale Mirco Braconi, si è deciso all’unanimità di riaprire il tavolo di discussione con Terna per il tracciato dell’elettrodotto “Acquara di Recanati – Montecanepino”.

Terna, intervenuta nel corso del consiglio comunale, ha confermato la volontà di continuare il dialogo con le istituzioni e con la comunità locale e la disponibilità a partecipare al tavolo tecnico previsto per il prossimo 9 ottobre per individuare soluzioni sostenibili e condivise e con l’obiettivo di realizzare un progetto partecipato e in armonia con il territorio.