• Il mondo delle fiabe
  • Unipol
  • Pallacanestro recanati
  • Astea
  • Teatro persiani
  • Musei Recanati
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • Paesaggio
  • Banca MC2
  • Banca MC GIF
  • CPL
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

POTENZA PICENA - “Cento anni dall’impresa di Fiume” è il tema del convegno pubblico organizzato dall’Amministrazione Comunale di Potenza Picena che si svolgerà sabato 30 novembre, alle ore 10,30, presso l’Auditorium “Ferdinando Scarfiotti”.

Cento anni fa, il 12 settembre del 1919, Gabriele D’Annunzio entrava in Fiume alla testa di 2.500 volontari e militari ribelli, proclamandone l’annessione all’Italia.

Accanto alla figura centrale del “Poeta-Soldato”, l’avventura vide personaggi di formazione e destini diversissimi, come i futuristi Marinetti e Carli, il sindacalista rivoluzionario fiumeAlceste De Ambris, molti elementi di fede repubblicana, ma anche monarchici come Rizzo e Ceccherini.

L’argomento verrà trattato dallo storico Giuseppe Parlato che relazionerà sul tema “D’Annunzio e l’impresa di Fiume”, da Giuseppe Cecere professore associato di lingua e letteratura araba dell’Università di Bologna sul tema “Echi di Fiume sulle sponde del Nilo”, da Giuseppe Bruni che parlerà di “Stampa ed oggettistica dell’impresa”.

L’attore Luca Violini leggerà D’Annunzio. Al termine dell’incontro verrà inaugurata la Mostra “L’impresa di Fiume”.

L’evento è coordinato da Stefano Cosimi. Ingresso libero.