• Pallacanestro recanati
  • Teatro persiani
  • Unipol
  • Astea
  • Musei Recanati
  • Il mondo delle fiabe
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • Menghini
  • Banca MC GIF
  • GOF 2020
  • BCC
  • Banca MC2
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

POTENZA PICENA - Questa notte i militari della Stazione di Porto Potenza Picena, coadiuvati dai colleghi del Nucleo Radiomobile di Civitanova Marche, hanno rintracciato e tratto in arresto un cittadino tunisino classe ‘79 gravato da ordine di carcerazione emesso il 29 ottobre 2019 dall’ufficio esecuzioni penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Bologna, poiché condannato per reati afferenti allo spaccio di sostanze stupefacenti.

L’uomo aveva fatto perdere le proprie tracce già da diverso tempo nel capoluogo romagnolo, dove era ricercato dallo scorso autunno, fino a quando è stato individuato in una attività ricettizia del litorale marchigiano e, dopo specifico servizio di osservazione, è stato definitivamente tratto in arresto dai militari e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria presso la casa circondariale di Fermo, ove dovrà scontare una penna di due anni e cinque mesi di reclusione.

kattura