• Il mondo delle fiabe
  • Test clinica lab
  • Musei Recanati
  • Pallacanestro recanati
  • Unipol
  • Emigrazione
  • Astea
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • Banca MC
  • Menghini
  • BCC
  • Astea 2020
  • Avis
  • Sottosopra
  • Banda
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7

POTENZA PICENA - Il programma necessariamente ridimensionato a causa delle misure anti Covid, non ha intaccato il profondo significato della Commemorazione dei Caduti del Mare giunta alla sua 69° edizione.

L'Amministrazione Comunale, nonostante le difficoltà del momento, non ha voluto interrompere una linea di tradizione legata alla cultura del centro rivierasco, organizzando in collaborazione con la locale A.N.M.I. e con il Circolo di Pesca Sportiva Barracuda una manifestazione breve ma significativa.

A dare lustro all'evento è stata la partecipazione dell'Ammiraglio Enrico Moretti, Direttore Marittimo delle Marche e Comandante del Porto di Ancona, unitamente alla presenza delle Autorità civili, militari e religiose del territorio.

Dopo la benedizione del Parroco Emerito di S.Anna, Don Cesare Di Lupidio, si è proceduto al lancio della corona di alloro in mare eseguita dal Sindaco Noemi Tartabini e dall'Ammiraglio Moretti a bordo di un natante messo a disposizione dal Barracuda e sotto l'occhio vigile della Motovedetta della Guardia Costiera di Civitanova diretta dal Tenente di Vascello Giuliano Gentilini.

Una seconda corona di alloro è stata deposta sul Monumento ai Caduti del Mare di Piazza Marotta.

116345282 3432413753448592 792753816211062975 o

116045041 3432414523448515 2141877399098251463 o116133770 3432414906781810 6659923878988538036 o116205889 3432415260115108 8154690927851984969 o