• Musei Recanati
  • Astea
  • Test clinica lab
  • Il mondo delle fiabe
  • Emigrazione
  • Unipol
  • Pallacanestro recanati
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • Banda
  • Astea 2020
  • Sottosopra
  • Banca MC
  • Menghini
  • BCC
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6

POTENZA PICENA  - Lo spazio tra Vico Guarnieri e via Santa Croce, ad oggi non presente in toponomastica poiché risultato di residui dell’abbattimento di alcune abitazioni pre-esistenti, asfaltato oltre 20 anni fa ed oggi in pessime condizioni, non è stato mai inserito nel programma di asfaltature del Comune ma, bensì, oggetto di un progetto di riqualificazione d’intesa con la Soprintendenza ai Beni Culturali di Ancona. L’attuale superficie, quella sì in asfalto, sarà sostituita con una pavimentazione consona al centro storico. Mi sento dunque di rasserenare i residenti ma, soprattutto, coloro che hanno sollevato una polemica a mezzo stampa sul nulla, che quell’area non verrà ri-asfaltata ma migliorata”.

E’ la risposta dell’Assessore ai Lavori Pubblici ed Urbanistica del Comune di Potenza Picena, Luisa Isidori, alla nota di stampa uscita in questi giorni nella quale si esortava l’Amministrazione Comunale a non procedere nell’asfaltatura di un pezzo di centro storico: “Il capitolo di bilancio denominato asfaltature e piazze potrebbe aver indotto ad una erronea interpretazione – ha aggiunto la Isidori – in realtà questa Giunta andrà a valorizzare quel pezzetto di centro storico fino ad ora lasciato al proprio destino”.

vico Guarnieri via santa croce