• Musei Recanati
  • Test clinica lab
  • Emigrazione
  • Astea
  • Pallacanestro recanati
  • Unipol
  • Il mondo delle fiabe
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • Menghini
  • Banca MC
  • Sottosopra
  • Astea 2020
  • Banda
  • BCC
  • Avis
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7

POTENZA PICENA - Un inizio anno a gonfie vele per il comitato Croce Rossa Italiana di Porto Potenza Picena, aumenta la richiesta di volontariato.

Pubblicato il Bando per la selezione di operatori volontari da impiegare in progetti afferenti al Servizio Civile Universale, presso la Croce Rossa di Porto Potenza sono disponibili 8 posti.

Il titolo del progetto è “7XTUTTI” e l’area di intervento sarà l’assistenza a pazienti affetti da patologie temporaneamente e/o permanentemente invalidanti e/o in fase terminale.

Il Programma si pone l’obiettivo di rafforzare gli interventi assistenziali e ridurre l’esposizione della popolazione ai fattori di rischio legati alla natura del territorio. 

6c9c4feb abdf 4229 af44 fd3a9231b621Il contributo è sorretto della stesso impegno della Croce Rossa Italiana espresso nella Strategia CRI 2030, la quale mira a sostenere l'agenda umanitaria globale avendo come unico importante obiettivo assistere un numero crescente di persone che sono vulnerabili a causa dei molteplici cambiamenti in atto e che è stata sviluppata in linea con l’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile.

Nello specifico, il progetto individua come Obiettivo Generale quello di rispondere in maniera efficiente e più organica alle necessità di trasporto SANITARIO e SOCIALE espresse dai territori in cui opera il comitato coinvolto, al fine di soddisfare tutti i bisogni di assistenza espressi dalle persone con disabilità, dalle persone ricoverate presso strutture ospedaliere e dagli ospiti delle residenze protette e case di riposo, principali destinatari del progetto e che fanno registrare un costante aumento nel corso degli anni.

Attraverso le attività del progetto, e grazie al contributo degli Operatori Volontari si intende incrementare il numero complessivo di trasporti effettuati nel 2019-20.

ll progetto permetterà quindi di rispondere in maniera sistematica ed efficiente alle numerose richieste del territorio in merito al trasporto di soggetti affetti da patologie temporaneamente o permanentemente invalidanti (disabili, allettati, o bisognosi di supporto).

Le domande di partecipazione dovranno essere inviate nelle modalità indicate di seguito entro e non oltre le ore 14.00 del giorno 8 febbraio 2021.Info: www.cri.it/bando-ordinario-2020-servizio-civile-croce-rossaConclusosi il corso base a dicembre e visto il numero di richieste, il 29 gennaio sarà attivato straordinariamente unsecondo corso base per volontari del soccorso.

L’obiettivo del corso sarà quello di fornire nozioni di base comuni a tutti i Volontari C.R.I. . In particolare il corso mirerà a far conoscere storia, peculiarità e specificità dell’Associazione e del Movimento Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa, nonché della sua azione; diffondere e rinforzare i Sette Principi Fondamentali, sensibilizzando alla cultura ed ai valori del Movimento; offrire al Volontario, che vuole aderire alla Croce Rossa Italiana, una preparazione di base, garantendo omogeneità – in termini di formazione e qualità – sull’intero territorio nazionale; assicurare ai nuovi Volontari una visione completa del contesto locale, nazionale ed internazionale, fornendo strumenti di orientamento nella scelta dei servizi da svolgere; far acquisire a ciascun Volontario la capacità di porre in essere i gesti salvavita.

Info: www.gaia.cri.it

6eb67152 1b52 4403 8941 0ef9e39fdd2c