• Musei Recanati
  • BCC 2021
  • Ubaldi
  • MyRecanati
  • Unipol
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • Astea
  • SB academy
  • Astea 2020
  • Menghini
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

Nota del PD

POTENZA PICENA - Già a gennaio avevamo denunciato all’opinione pubblica la condizione grave e preoccupante dei cimiteri cittadini, in particolare il degrado e l’abbandono di quello del capoluogo e l’esaurimento dei loculi in quello di Porto Potenza.

A distanza di due mesi nulla è cambiato se non l’approvazione del progetto esecutivo per l’ampliamento del cimitero di Potenza Picena avvenuta l’8 febbraio scorso e la rimozione nello stesso di alcune parti pericolanti. Ben poco, vista la situazione drammatica nella quale stiamo scivolando grazie ai ritardi ingiustificabili accumulati dalla giunta Tartabini Casciotti e all’incapacità di intervenire tempestivamente per porre rimedio alla situazione.

Entrando nel cimitero del capoluogo si ha l’impressione di trovarsi in un cimitero afgano più che in un luogo di sepolture degno del nostro paese e le immagini lo testimoniano con chiarezza. A Porto Potenza non restano più loculi delle dita di una mano e visto che non c’è traccia di inizio dei lavori saremo destinati per lunghi mesi a ricorrere a sepolture precarie senza conoscere ad oggi quali possano essere. Rischiamo seriamente che i nuovi loculi non siano pronti nemmeno per il “giorno dei morti”. La giunta provveda come è suo dovere ad informare la cittadinanza di come intende gestire la situazione fino a quel momento.

È una situazione inaccettabile: un’amministrazione inerte e paralizzata oltre che del tutto indifferente al rispetto dei sentimenti più cari ad una comunità, quelli dell’affetto e del ricordo.
La stato confusionale della giunta Tartabini Casciotti trova conferma in un contratto di gestione dei cimiteri già scaduto il 31 dicembre scorso e prorogato per 6 mesi all’ultimo momento dopo avere revocato in modo incomprensibile e immotivato il nuovo bando appena pubblicato. Anche in uno dei settori dove la programmazione è più semplice in quanto si basa su fattori del tutto prevedibili, l’amministrazione di Potenza Picena mette in luce una preoccupante incompetenza e incapacità decisionale. Fino a quando abuserà questa giunta inetta della pazienza dei cittadini?

IMG 20210323 WA0018IMG 20210323 WA0017

IMG 20210323 WA0022IMG 20210323 WA0017